Una storia (reale) al mese, il mio nuovo progetto

Una storia (reale) al mese

Un caloroso e festivo benvenuto nel mio nuovo progetto “Una storia (reale) al mese”. Dopo anni di blogging, diversi libri e molti contenuti sui social, in particolare su Instagram, in questi ultimi mesi ho molto riflettuto sulla direzione da intraprendere come storica e divulgatrice. 

Ho valutato tutte le opzioni (newsletter, podcast, canale YouTube, etc.) ma visto che la scrittura resta, parafransando Leporello, la mia “passion predominante” penso che questa sia la strada più interessante per voi e per me. Lo so che molte e molti si aspettavano un podcast ma al momento non è un’opzione realizzabile a causa delle difficoltà tecniche e logistiche però non escludo – in futuro – di registrare questi testi in modo che siano fruibili anche all’ascolto. Una cosina semplice eh, senza sottofondi musicali e montaggi spaziali.

Comunque l’idea è questa, senza l’impegno rigoroso e per me un po’ ansiogeno della newsletter, una volta al mese, forse anche di più magari anche di meno vi proporrò una pagina di storia, un personaggio, un luogo. La prima storia è il mio regalo di Natale, poi da gennaio ci sarà un piccolo contributo ma senza abbonamento; di volta in volta se avete voglia e il tema vi interessa potete decidere se acquistare l’articolo del mese altrimenti ci si vede il mese successivo.

Il bonus per tutti quelli che acquisteranno la storia del mese è l’accesso esclusivo e riservato a un canale Telegram privato che sarà attivato da gennaio e useremo per dialogare e nel quale. Su Telegram, oltre a darvi bibliografia e filmografia sul tema del mese, un paio di volte alla settimana risponderò alle vostre domande.

Presenterò l’uscita di ciascuna nuova storia mensile (e già vi dico che a gennaio saranno due, mentre a febbraio vi regalerò una storia d’amore) sul blog e su tutti i canali social, con post e story quindi spero di riuscire a raggiungere davvero tutti.

Inizia quindi una nuova avventura ed ecco a voi in regalo il primo dei miei nuovi articoli mensili di approfondimento. Ovviamente è a tema natalizio. Buona lettura, buone feste e grazie di cuore alle mie amiche Chiara Ceci e Federica Capocchi per il supporto morale e i consigli di cui sono sempre generose.

“Una storia (reale) al mese” dedicata al Natale può essere scaricata gratuitamente qui -> Royal Christmas

Previous Post

Una domenica a Sandringham House

Next Post

Maria di Borgogna e il sogno del "Temerario" - Una storia (reale) al mese.

error: Content is protected !!