A Royal Night Out

A-Royal-Night-Out-1

In questo film Giorgio VI non ha il volto di Colin Firth, bensì quello di Rupert Everett. E si, questa è una grossa – enorme – delusione, ma attenzione, guardatevi il trailer perché A Royal Night Out ha tutta l’aria di essere un film davvero molto piacevole. La notte è quella che la giovane principessa Elisabetta e la sorella Margaret passano in giro per Londra in festa dopo la proclamazione della vittoria alla fine della seconda guerra mondiale e la pellicola racconta le vicissitudini e le avventure delle due principesse in incognito che per la prima volta vengono lasciate libere di divertirsi.

Un film che conferma, semmai ce ne fosse stato ancora bisogno, quanto ormai gli inglesi considerino mitica la loro inossidabile, immutabile e magnifica The Queen.

01226-Girls Night Out-Photo Nick Wall.NEF

 http://www.mymovies.it/film/2015/aroyalnightout/trailer/

The Roual Night Out esce in Inghilterra il 25 maggio e speriamo anche in Italia a stretto giro di posta.

images1

Altro genere di principessa la protagonista di Cinderella, ovvero la nostra amatissima e indimenticabile Cenerentola. Ne avrete letto in giro visto che, anche se la pellicola esce nelle sale il 13 marzo, sono state organizzate due anteprime una a Milano e l’altra a Roma. Ospiti dei due eventi plotoni di mamme blogger note e meno note, presenti in massa insieme alla prole attonita che no le foto no perché i bambini bisogna proteggerli però la première con tappeto rosso e stuolo di fotografi quella si, ehhhhhh santa coerenza. Comunque vi posso dire una cosa contando sulla vostra massima riservatezza? Le ho invidiate, molto, anzi moltissimo. Perché anche se non sono mamma direi che di principesse vere e finte io ne so molto, molto di più. Anzi noi ne sappiamo molto di più e la proiezione speciale dovevano farla per i lettori di AltezzaReale. #Cinderella #LascarpettadiCenerentola

ps: grazie a Sisige per la segnalazione di A royal night out…

 

 

 

Previous Post

Bianca di Savoia Aosta, una sposa bellissima sotto il sole della Toscana

Next Post

A Roma con l'Aimant

error: Content is protected !!