Di presentazioni, di restyling e di altre novità

 

FotoNana

Allora, partiamo dal libro. 101 storie di regine e principesse che non ti hanno mai raccontato edito da Newton Compton è nelle librerie da dieci giorni. Non dico che sia in tutte, tutte, ma nella maggior parte si, almeno secondo le solerti segnalazioni dei miei più fidi emissari. Ovviamente eviterò di tediarvi con la foto degli scaffali che espongono la mia “opera omnia”, ma vi comunico data e luogo della prima presentazione.

Non tenendo conto che “nemo profeta in patria” ho temerariamente accettato la proposta della gentilissima Stefania Signorini, assessore alla Cultura del Comune di Falconara Marittima che poi sarebbe la città dove abito. Domenica 9 ottobre (dalle 17 e 30) sarò al centro culturale Piero Pergoli per parlare del mio libro insieme a Stefania Signorini e a Carlo Cerioni, vecchio amico e professore di Storia e Filosofia al liceo scientifico Leonardo da Vinci di Jesi. Altre date, un po’ qua e un po’ là, sono in via di definizione.

Il blog ha cambiato un po’ faccia ed era ora dopo due anni (si due anni, passa veloce il tempo, eh?!?) di esistenza autonoma sul suo dominio. Il nuovo vestito è stato tagliato e cucito come al solito da Claudia Monteza Rodriguez la quale, essendo diventata di recente felice convivente di due gattini, è sempre di più la mia webmaster preferita.

Il restyling non è del tutto completato perché stiamo riflettendo su alcune categorie sinceramente poco usate, ma nel frattempo abbiamo deciso di focalizzare l’attenzione su tre personaggi, Kate e William naturalmente (cliccando sulla barra laterale trovate raccolti tutti i post dal fidanzamento in avanti) e la grande ed unica The Queen che l’anno prossimo festeggerà il giubileo di diamante. Alla vita ed al regno di Elisabetta II dedicherò nei mesi a venire una serie di post.

Poi naturalmente c’è la categoria – con banner – dedicata a 101 storie di regine e principesse che non ti hanno mai raccontato che conterrà aggiornamenti, lista aggiornata delle presentazioni e presto anche qualche post fotografico per dare un volto alle donne meno note.

Infine è in arrivo un contest ispirato al libro, sarà una iniziativa bella, divertente, un po’ folle, molto creativa – penso, spero J – ma anche serissima e con premi di tutto rispetto.

Detto ciò concludo questo post di servizio e mi scuso per essermi oltremodo dilungata su faccende che non sono molto regali. Abbiate pazienza.

ps vi prego di apprezzare la foto, c’è voluta mezz’ora per farla stare in posa e come si vede dall’espressione non è che lei ne sia particolarmente entusiasta. Questa è la gatta n.2 – non nel nostro cuore, solo perché arrivata dopo – e si chiama Rosina (il nome dell’innamorata del conte di Almaviva nel Barbiere di Siviglia e poi contessa di Almaviva nelle Nozze di Figaro) detta la Nana. Si capisce che amo i gatti?

 

Previous Post

Gioielli reali: il diadema della "Chata"

Next Post

I Borbone Parma ancora una volta nelle terre dell'antico ducato

error: Content is protected !!