El Rey: le nuove foto del sovrano più bello d’Europa

Felipe

Niente confermo: Felipe VI è il re più bello d’Europa. Si la divisa dona, ma lui ci mette del suo, sbaragliando a mani bassi i colleghi regnanti dei Paesi Bassi, del Belgio, del Lussemburgo e di Monaco. Fuori concorso il re di Svezia, quello di Norvegia e anche il principe del Lietchenstein. Fra i consorti salvo solo quella vecchia quercia del principe Filippo, mentre stendo “un pietoso parquet di teck” sul consorte della Danimarca che pure era un giovanotto bellissimo.

Che ne dite? Non trovate anche voi che il re di Spagna abbia un fascino incredibile e uno sguardo magnetico?

Le foto sono le nuove immagini ufficiali del sovrano con le divise delle quattro armi dell’esercito spagnolo di cui è comandante in capo.

Felipe2

Felipe3

Felipe4

Copyright foto Casareal.com

Comments ( 39 )

  • Ale

    Dicembre 17, 2014 at 10:44 am

    non so se sia il più bello, lo lascio giudicare al mondo femminile, di sicuro è il sovrano più elegante e stiloso. sempre impeccabile, sempre adeguato all’occasione e anche politicamente non scherza. in questi mesi ha fatto molto per il suo paese, piccoli gesti ma significativi. ha dimostrato a tutti quelli che dicevano che la monarchia in spagna era juan Carlos che non è così. gli sparuti repubblicani nelle piazze che i nostri tg amavano farci vedere nel periodo dell’abdicazione sono spariti. va anche sottolineato che gli spagnoli non hanno bei ricordi dei periodi repubblicani.
    una cosa continua a lasciarmi perplesso, la regina. è vero letizia ha cambiato atteggiamento ed è molto migliorata, però non mi piace il suo stile. non inteso come modo di vestire ma in generale. troppo minimal. ho letto che invoglia tutti a darle del tu e che odia le riverenze e le regole imposte dall’etichetta. sicuramente non è la prima nel mondo dei royals però la riverenza non si fa certo a lei come persona ma all’istituzione che rappresenta. sembra più una first lady che la moglie di un sovrano. se devo essere sincero mi dispiace anche che praticamente mai, a parte le cene di stato, non usi gioielli familiari che dopotutto rappresentano anche la storia della spagna. ha sicuramente un debole per gli orecchini. va riconosciuto tuttavia il cambio di atteggiamento, speriamo che sia un miglioramento continuo. quello che invece trovo corretto da parte sua è il cercare di esaltare la figura del marito e di non metterlo in ombra. si è notato già dopo la cerimonia di insediamento quando felipe era in piedi nell’auto a salutare gli spagnoli e lei per non rubargli la scena è stata seduta. questo è un atteggiamento che mi piace molto e che altre principesse o regine consorti hanno dimostrato di non avere. è felipe il capo di stato e il centro della scena deve essere tutto per lui. un po’ come il grande filippo ha fatto negli ultimi 62 anni con la regina Elisabetta.

  • Caterina

    Dicembre 17, 2014 at 12:01 pm

    Beh, si , lo sguardo magnetico, ce l’ha! La divisa la porta veramente bene d’altra parte, è aiutato anche da quel po’, po’, di statura:oltre il metro e novantacinque. Però non mi dispiace, nemmeno, il sovrano d’ Olanda W.A. la tranquillità che suscita, devo dire che in questi anni è “rimbellito” rispetto ai tempi del matrimonio. Ha delle bellissime mani, credo, che anche lui compia la sua dura battaglia con la bilancia, ma nel complesso mi piace. Però, si forse hai ragione Tu, attualmente Don Felipe el Roy è il “number one” in fatto di bellezza e fascino. Bisogna che goda di questi momenti, perché tra i Papabili re, ci sono dei Giovani carini: Frederick di Danimarca, senza dimenticare il mitico William con pochi capelli ma sempre molto affascinante.

    1. anna maria

      Dicembre 17, 2014 at 4:48 pm

      tra i futuri papabili regnanti io non escluderei Haakon di Norvegia…. 😉

  • Dora

    Dicembre 17, 2014 at 12:47 pm

    @ale
    il non uso dei gioielli dinastici da parte di letizia l’ho notato anch’io? potrebbe darsi che fossero per la maggior parte proprietà personali di sofia (acquisti/regali)?
    e, sì, letizia da regina è molto più tranquilla e rilassata, senza quelle sbavature o gaffes che l’hanno contraddistinta come principessa delle asturie: molti credono che sia perchè è diventata regina, io no. semplicemente, i suoceri si sono tolti di mezzo. ma una vera Signora, Principessa e Regina (come sofia) riesce a passare sopra anche a suoceri ben più ingombranti.

  • Dora

    Dicembre 17, 2014 at 12:48 pm

    ps- aspettiamo che entri in scena anche haakon di norvegia e poi la lotta sarà all’ultimo sangue!!! XD 😀

    1. Caterina

      Dicembre 17, 2014 at 2:30 pm

      E’ vero Dora, Haakon me l’ero dimenticato!

  • Chiaretta

    Dicembre 17, 2014 at 12:48 pm

    Le foto del sovrano più bello della Storia! 😀 Letizia, che come forse vi sarete accorti, difendo spesso, suscita sempre dibattiti: chi è la vera Reina? Chi si fa dare del tu oppure chi snobba gli ex colleghi giornalisti, dichiarando che un giorno sarebbe diventata regina?

    1. marina

      Dicembre 17, 2014 at 1:09 pm

      si a me questa del tu mi fa un po’ ridere e non mi pare un gran segnale e anche farlo passare come grande passo avanti, bohhhh. il lei non è solo mantenere le distanze è anche un segno di rispetto. ci sono persone alle quali non mi sognerei mai di dare del tu. i Borbone dal canto loro hanno l’abitudine secolare di dare del tu ai sudditi ed è famosa la replica di Santiago Carrillo che quando fu avvisato di questa abitudine si stupì molto e chiese il perché e disse più o meno “mica abbiamo mai pascolato le pecore insieme”

  • Alex

    Dicembre 17, 2014 at 1:40 pm

    Concordo che questa informalità alla Tony Blair non giova ad un’istituzione monarchica. Attenzione a togliere ad una monarchia le sue peculiarità come il giusto protocollo, sitle ed immagine.
    Letizia è rimasta seduta durante la parata dell’insediamento come anche la regina Sofia prima di lei e giustamente.
    Se non usa gioielli non è perchè Sofia tiene le chiavi della cassaforte, perchè molti sono gioielli che passano da regina a regina e non credo che Sofia voglia emulare la sua nonna materna in questo atteggiamento, né che abbia un tale carattere. Semplicmente Letizia, che ho l’impressione sia insicura e per questo ostenti arroganza, vuole distinguersi e mostrarsi moderna, trascurando pericolosamente le prerogative di un monarca e il ruolo che la popolazione si aspetta di vedere rappresentato.

  • luka

    Dicembre 17, 2014 at 1:41 pm

    Spesso si dice che il bello, come il brutto, sia soggettivo ma non sempre: re Felipe e’ oggettivamente bello!
    A differenza, per esempio del principe Haakon che non e’ bello oggettivamente ma ha sicuramente il suo fascino!
    😉

    Dare del tu a chiunque e’ moderno e avvicina le persone ? Non credo, semplicemente appiattisce e ingrigisce la realtà che ci circonda!

    1. paola (Baldanzi)

      Dicembre 18, 2014 at 1:13 pm

      @Luka 😉 forse Haakon non ha lineamenti perfetti come Felipe ma è un gran fusto e lo includerei comunque tra i belli “oggettivi”.

  • elena

    Dicembre 17, 2014 at 6:41 pm

    Non so voi…. ma a me piacerebbe che Letizia mi dicesse ….anche se non e’la mia preferita tra le regine e principesse di cui tanto amabilmente (e familiarmente) discutiamo in questo blog!!!
    Felipe e’un bel ragazzo….l’incarnazione del principe azzurro che tutte abbiamo sognato almeno una volta nella vita!
    Elena

  • elena

    Dicembre 17, 2014 at 6:43 pm

    …che Letizia mi dicesse diamoci del tu!!!

  • Donna Bianca

    Dicembre 17, 2014 at 6:50 pm

    Ciao Marina, anche se incredibilmente inesperta di reali & affini, esco dal ruolo di osservatrice silenziosa e azzardo un timido commento. Sull’uso del tu, la mia impeccabile nonna sosteneva che siccome il “tu” si dà soltanto ai bambini e agli inferiori, di fatto non si dà a nessuno che abbia più di quattordici anni: nel caso, sarà l’interlocutore a proporre un tono più confidenziale. Come dicevi, non è questione di mantenere le distanze, ma di rispetto. Certo, poi uno mica può dire alla regina di Spagna “ma no dai diamoci del tu”, quindi capisco anche il proporlo direttamente di Letizia: se la scelta di presentarsi in modo così anticonformista pagherà o meno (il rischio di perdere in autorevolezza c’è eccome), lo vedremo con il tempo.
    Quanto invece allo scarso uso di gioielli, trovo che non esibirli in pubblico in questo momento di gravissima crisi economica sia un gesto di delicatezza: anche qui, vedremo con gli anni cosa succederà.
    Per il resto: Felipe VI è un bellissimo uomo, e la divisa, beh, su di me esercita ancora tutto il suo fascino. Che vuoi fare, avevo 14 anni ai tempi di “Ufficiale e Gentiluomo”, mi è rimasto un bell’imprinting 😉

    1. marina

      Dicembre 17, 2014 at 7:35 pm

      che piacere averti qua cara Bianca – piccolo inciso, il blog di Bianca è delizioso, un’oasi di classe, eleganza e tante idee per la casa e per ricevere, ricette, mise en place e via discorrendo, quindi cliccase sul nome andate al blog – e avere un tuo parere. ecco a me pare un tantino rischioso il tu. si apparentemente sembra una schiocchezza ma è un piccolo dettaglio che magari fa la differenza. se lavorassi per loro io non riuscirei. come non sono mai riuscita con i personaggi politici o figure istuzionali con cui ho lavorato.
      per i gioielli invece è diverso. Letizia non è la signora Pina moglie del commercialista che sfoggia il brillocco regalatole dal marito, è una regina e i gioielli sono un attributo regale. un po’ come se un Sindaco non portasse la fascia tricolore. inoltre non sono gioielli acquistati adesso con la crisi, sono oggetti storici e molto simbolici.

      1. Donna Bianca

        Dicembre 17, 2014 at 9:54 pm

        Troppi e immeritati complimenti Marina, grazie davvero 🙂
        Sui gioielli come elemento distintivo del ruolo sono d’accordo, diciamo che in questo momento non trovo sbagliata una scelta di sobrietà: per questo sono curiosa di vedere cosa succederà con il tempo, e cioè di capire se è una fase temporanea o meno.
        Sul ricambiare il tu io son della scuola della mia nonna: raramente do del tu per prima, ma lo ricambio sempre, mi trattengo giusto con le persone molto anziane e gli ecclesiastici. Gli altri, se vogliono farsi dare del lei, lo diano per primi: il rispetto deve essere reciproco, no?

  • milady

    Dicembre 17, 2014 at 7:33 pm

    Felipe è un bellissimo uomo davvero, ma anche Haakon non è affatto male, anzi!
    Quanto ai gioielli, nelle occasioni di rigore mi pare che Letizia si ingioielli: per il resto se non le piacciono perchè li deve mettere? Maxima, cui evidentemente piacciono molto, li usa senza parsimonia, ma ha un fisico più adatto…e un sarto antiquato!

    1. marina

      Dicembre 17, 2014 at 7:37 pm

      vale quello che ho detto sotto a Bianca, non è che deve per carità, ma sono un attributo della sua condizione.

  • laura

    Dicembre 17, 2014 at 10:12 pm

    @ Marina dopo questa tua confessione di amore per Felipe comprendo meglio perche’ non ti piace molto Letizia :))
    Pero’ , se non ricordo male, Letizia ha indossato un diadema durante l’ultimo ricevimento di gala quando era ospite un capo di stato, cosi’ come faceva Sofia. Per quanto riguarda il tu vorrei capire come funziona : Felipe secondo l’uso borbonico da del tu a tutti ma si aspetta l’ “usted” mentre Letizia vuole che ci si dia del tu reciproco ? Se e’ cosi’ la cosa e’ piuttosto sbilanciata e potrebbe creare imbarazzo. Della mie letture di Hola ricordo che davanti el rei si metteva anche il don quindi “el rei don JC , la reina donna Sofia” etc. Ricordo anche di avere letto sulla pergamena di un amico che ha studiato alla Complutense : il dottor don …..
    Magari la nuova coppia vorra’ liberarsi anche di questo.
    Comunque a me Felipe piace molto : le nuove regola anticorruzione, le continue visite a Barcellona, gli sforzi per mantenere unito il Paese : sta facendo un lavoro eccellente

  • chiara

    Dicembre 18, 2014 at 7:26 am

    Io ho un debole per gli uomini con la barba (papà fratello e marito ce l’hanno) quindi come non soccombere al fascino di Felipe??? In più è altissimo (un po’ più di mio marito) e slanciato 🙂
    Attendiamo il cambio della guardia in Norvegia per fare confronti!!!!!

  • elena poli

    Dicembre 18, 2014 at 9:33 am

    Qualche commento al volo tra un acquisto di Natale e l’altro!
    Allora,io per principio dò del “lei” a tutti,ancora non ho dato del tu neppure a Marina,casomai rimango sul generico,quindi non approvo certamente che una regina si faccia dare del tu,secondo me il ruolo ne esce svilito.Alla stessa maniera mi darebbe fastidio il tu borbonico,stiamo tutti al lei che non si sbaglia.
    I gioielli: l’uso minimalista della reina è appunto troppo minimal,è una regina,e la gente si aspetta di vedere qualche bel gioiello,di quelli storici,perchè sfoggiarne di nuovi in questo momento di crisi,parrebbe indelicato,ma allo stesso tempo,trovo inelegante l’uso eccessivo che ne fa la regina Maxima ,che trovo un pò rindondante in tutto,talvolta anche nella sua risata argentina.
    Buona giiornata!
    Ah,sì,re Filippo è proprio bello!

  • Ale

    Dicembre 18, 2014 at 12:20 pm

    ho scatenato una valanga di commenti con questa storia di letizia che dice datemi del tu 😀 mi fa piacere sapere che non sono da solo nel pensare che sia una cosa un po’ assurda.

  • paola (Baldanzi)

    Dicembre 18, 2014 at 1:17 pm

    @Ale e tutti voi, nel paesino dove vivo è abitudine dare del tu a tutti anche se vedono la persona per la prima volta.
    Invece io parto sempre con il lei (a meno che la persona che ho davanti una sia giovanissima oppure siamo in un forum come questo con intenti e passioni comuni, ma anche qui ho dovuto fare uno sforzo per dare del tu a chi non conoscevo di persona), anche perchè dare subito del tu mi imbarazza e la trovo una scortesia.
    E poi secondo me il tu… bisogna meritarselo 🙂

  • Gianni

    Dicembre 18, 2014 at 6:00 pm

    Tutto vero. Concordo. Ma perché mai don Felipe avrà voluto fare questo matrimonio così visibilmente sballato?

    1. marina

      Dicembre 18, 2014 at 6:11 pm

      perché se ne è innamorato perdutamente e perché non ne poteva più delle storie che fra mamma e papà gli hanno fatto saltare per vari motivi

  • mau

    Dicembre 18, 2014 at 6:44 pm

    Buona sera a tutti…
    Si Felipe e’ un gran bell’uomo. Anche se forse senza barba intrigherebbe di piu’. Ora aspettiamo haakon…pure lui un gran bell’uomo. Forse anche piu’ di felipe. Avete letto su huffington post della possibile abdicazione della regina elisabetta? 89 anni li ha…anche se parra’ strano vedere un altro sul trono

    1. marina

      Dicembre 18, 2014 at 7:35 pm

      si letto, non voglio sapere niente. la sera di Natale non voglio correre a scrivere un post. 🙁

  • paola (Baldanzi)

    Dicembre 18, 2014 at 7:31 pm

    sono andata sul blog di Donna Bianca, e davvero carinissimo, complimenti!

  • elettra/cristina palliola

    Dicembre 19, 2014 at 2:17 pm

    Questa del dare del tu alla regina, mi diverte tantissimo!!!!in questo modo troverà sicuramente qualcuno che le dirà : ” ‘ A morè!!!!…ma come te vesti’?ma ce l’hai du briccoli? metete quarcosa ar collo!, allunga le gonne e allarga i pantaloni “…quando si dà troppa confidenza, poi certe cose te le devi anche ingozzare, se ti succedono!
    La ragazza non capisce, non capisce, sarà più rilassata, ma ha un’ idea, sbagliata della popolarità e dell’essere democratica….svilisce tutto, così!
    Io resto ancora convinta che sia stato il motivo determinante, per cui il matrimonio di JC e Sofia, già tenuto insieme con lo scotch,sia del tutto franato!

  • Raffaella

    Dicembre 21, 2014 at 2:38 pm

    Marina, sono anni che ti seguo e l’hanno scorso sono anche stata la fortunata vincitrice di uno dei libri messi in palio con il tuo giveaway di Natale… Stamattina quando Facebook mi ha detto che ti piace la pagina del mio blog http://simplicitasblog.wordpress.com
    mi è quasi venuto un colpo per l’emozione 😀

    1. marina

      Dicembre 21, 2014 at 2:54 pm

      Ahahahah che commento fantastico! Ma che emozione piuttosto complimenti blog delizioso complice una semi influenza e l’ipad – santosubito – mi sono letta tutti i post arretrati. Proprio un blog carino con foto, atmosfere, idee molto carine. Ti aspetto qua è stavolta con commenti

      1. Raffaella

        Dicembre 21, 2014 at 4:25 pm

        Non posso aver scritto l’hanno scorso… suppongo sia una correzione automatica 🙁
        D’accordo per i commenti! Grazie mille intanto! Mi stupisco ma non troppo di vedere che anche Donna Bianca passa di qui, altro blog molto bello il suo!

        1. Donna Bianca

          Dicembre 22, 2014 at 8:26 am

          Ciao Raffaella, il mondo (del web) è davvero piccolo 🙂
          Grazie dei complimenti a te e a Paola; per il resto, il mio essere un’irriducibile repubblicana non impedisce che l’amore per l’Inghilterra comprenda ammirazione e curiosità per i suoi regnanti, in particolare The Queen.
          In compenso ammetto la mia quasi totale ignoranza su tutti gli altri reali europei: è l’occasione buona per farsi una cultura in proposito 😉

  • annarita

    Dicembre 21, 2014 at 5:51 pm

    @Raffaella ho visto il tuo blog e devo dare ragione a Marina, è semplicemente delizioso.

  • luka

    Gennaio 5, 2015 at 6:25 pm

    http://royauxnorvegiens.centerblog.net/m/

    Per le estimatrici di Haakon una bella rassegna di fotografie del principe, magari prossimo re in questo 2015….

    😉

    1. Dora

      Gennaio 5, 2015 at 9:27 pm

      quanto invidio mette marit… ç_ç

    1. marina

      Gennaio 17, 2015 at 10:49 am

      l’ho visto, confermo lo amo di amore vero.

  • luka

    Dicembre 1, 2015 at 8:14 pm

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

A Firenze con il Duca: una giornata insieme ad Amedeo di Savoia Aosta

Next Post

Buon Natale da Altezza Reale

error: Content is protected !!