Scrivere a Sua Maestà. Le regole della corrispondenza reale

scrivere alla regina
Sapete che è possibile scrivere a Sua Maestà e ai membri della royal family? E che quasi sempre da Buckigham Palace arriva una cortese risposta?
Sara Morelli, ferrarese, appassionata di vicende reali e collezionista di memorabilia dedicate ai Windsor, da qualche anno invia regolarmente gli auguri di Natale a Elisabetta II. “Ho iniziato per caso ma quando ho visto nella posta la lettera con l’intestazione mi sono veramente emozionata, è stato un po’ come ricevere una risposta da un entità a noi superiore..cioè mi sembrava surreale che una figura cosi importante..che per tanti versi ha creato con la sua famiglia la storia di una nazione ..una regina ..avesse risposto proprio a me ..poi si benissimo che le corrispondenze vengono trattate da uffici preposti e dalle sue dame. Però l’emozione per me che l’ammiro, che la seguo…è stata enorme”.

Da quel momento Sara ha deciso di continuare con questa corrispondenza “reale” creando una sua tradizione. “Ho cominciato a scrivere anche ad altri membri della famiglia reale principalmente per Natale, come si faceva un tempo, con carta e penna, per esprimere i miei auguri e i miei ringraziamenti a questa famiglia che ci tiene sempre li sull’attenti…che ci fa sognare…che ci fa parlare…che ci accompagna mese dopo mese …nel corso di ogni anno e che nel mio caso mi ha fatto scoprire e incontrare tanti altri appassionati”
“Si può scrivere in ogni occasione – prosegue Sara – ma sappiate che se mandare un messaggio in occasione di feste come Natale o compleanni la vostra risposta sarà probabilmente un biglietto prestampato con una foto dei destinatari e una breve frase di ringraziamento sul retro. Io mando gli auguri principalmente per le festività certo Poi però come è successo quest’anno ho fatto le condoglianze per la morte del duca di Edimburgo”.
Ovviamente non c’è una garanzia assoluta di ottenere una lettera con lo stemma reale, ma i Windsor sono famosi per l’attenzione nei confronti delle persone che si prendono la briga di scrivere loro un biglietto di auguri per Natale, per un compleanno o un anniversario o per un lutto. Dopo la scomparsa del principe Filippo la regina è stata letteralmente sommersa di corrispondenza e tutti quelli che hanno mandato le loro condoglianze si sono visti recapitare il cartoncino commemorativo con una bella foto del principe Filippo.
Molto diverso invece spedire una lettera al di fuori di un’occasione particolare, solo per esprimere la propria ammirazione o congratularsi per un evento, in quel caso, dice Sara, “spesso rispondono con una lettera personalizzata e firmata tipicamente da uno dei membri dell’ufficio che gestisce la corrispondenza”.
A Buckingham Palace ogni giorno Lady Susan Hussey e Mary Morrison le due Lady of the Bedchamber di Elisabetta II aprono, selezionano e rispondono alle decine di migliaia di lettere inviate ogni anno alla regina. Nel caso di altri royal spesso rispondono i segretari privati. Ogni tanto le missive ritenute particolarmente interessanti e personali vengono consegnate direttamente alla sovrana.

Ma qual è la formula più corretta per scrivere a Sua Maestà? Il sito della monarchia britannica fornisce tutte le indicazioni e le regole che però, dicono, non sono obbligatorie, anzi ognuno deve sentirsi libero di esprimersi come meglio crede.
“È sempre preferibile scrivere a mano e in inglese – prosegue Sara Morelli – ci sono delle formule di apertura e chiusura però io consiglio sempre un certo grado di formalità e di buona educazione, ricordate che le vostre lettere arriveranno sul serio a Palazzo”.

Scrivere a Sua Maestà e alla royal family
A Elisabetta II ci si rivolge iniziando la lettera con “Madam” poi si usa “Your Majesty” – Vostra Maestà.
La chiusura più classica e formale è “I have the honor to be, Madam, Your Majesty’s humble and obedient servent” – Ho l’onore Madam di essere l’umile e devoto servitore di Vostra Maestà.
Per gli altri membri della royal family “Madam” e “Sir” ma anche “Your Royal Highness” – Vostra Altezza Reale.
E la chiusura “My highest regards” – “Con I miei sentimenti più rispettosi” , “Yours sincerely” – “Sinceramente vostro” o “Yours faithfully” – “Fedelmente”.

“La condizione necessaria per ricevere una risposta – osserva Sara Morelli – è fornire il vostro indirizzo. In genere lo scrivo ben chiaro sul retro della busta e quando arriva la risposta è sempre emozionante”.
E adesso che conoscete tutti i segreti della corrispondenza con il royal ecco gli indirizzi per scrivere a Sua Maestà e al resto dei Windsor, ma dalla lista, fa notare Sara, mancano i duchi di Sussex la cui corrispondenza era gestita da Clarence House, “ma la coppia ad oggi non ha ancora fornito un indirizzo postale a cui scrivere”.
La regina
Her Majesty The Queen
Buckingham Palace
London
SW1A 1AA
UNITED KINGDOM
Il principe di Galles e la duchessa di Cornovaglia
Their Royal Highnesses The Prince of Wales and The Duchess of Cornwall
Clarence House
London
SW1A 1BA
UNITED KINGDOM
Il duca e la duchessa di Cambridge
Their Royal Highnesses The Duke and Duchess of Cambridge
Clarence House
London
SW1A 1BA
UNITED KINGDOM
La principessa Eugenie di York
Her Royal Highness Princess Eugenie of York
Buckingham Palace
London
SW1A 1AA
UNITED KINGDOM
La principessa Beatrice di York
Her Royal Highness Princess Beatrice of York
Buckingham Palace
London
SW1A 1AA
UNITED KINGDOM
La principessa Anna
Her Royal Highness the Princess Royal
Buckingham Palace
London
SW1A 1AA
UNITED KINGDOM
Il conte e la contessa di Wessex
Their Royal Highnesses The Earl and Countess of Wessex
Bagshot Park
Bagshot
Surrey GU19 5PL
UNITED KINGDOM
Il duca e la duchessa di Kent
Their Royal Highnesses The Duke and Duchess of Kent
St. James’s Palace
London SW1A 1BQ
UNITED KINGDOM
Il duca e la duchessa di Gloucester
Their Royal Highnesses The Duke and Duchess of Gloucester
Kensington Palace
London
W8 4PU
UNITED KINGDOM
La principessa Alexandra di Kent
Her Royal Highness Princess Alexandra, The Honourable Lady Ogilvy
Buckingham Palace
London
SW1A 1AA
UNITED KINGDOM
Il principe e la principessa Michael di Kent
Their Royal Highnesses Prince and Princess Michael of Kent
Kensington Palace
London
W8 4PU
UNITED KINGDOM

Previous Post

Sei conferenze per scoprire tutti i segreti della royal family

error: Content is protected !!