Alberto & Charlene: ospiti e gossip

fotoufficiale

E’ amore vero, oppure è una finzione per ridare glamour ad un principato le cui azioni turistiche e di immagine sono un po’ in calo? Sinceramente oggi, a due giorni di distanza dal lieto evento non so cosa rispondere. Lo sapete ero perplessa, molto perplessa e lo sono in parte ancora. Le decine di interviste tutte “esclusive” e tutte più o meno fotocopia l’una dell’altra concesse dai fidanzati nelle ultime settimane prima delle nozze (ma solo Colombe Pringle tostissima direttrice di Point de Vue ha avuto il coraggio di scrivere che gli incontri duravano sette minuti sette, non uno di più), le foto posatissime e ritoccate da rivista di moda, lo sfarzo, le decine di ospiti illustrissimi e infine ma non ultimo, il confronto devastante fra il sorriso di Kate e lo sguardo perso di Charlene, mi lasciavano perplessa. Molto perplessa.

Sposi

Adesso a nozze avvenute, dopo la lunga diretta (e le due ore precedenti passate a guardare le immagini che arrivavano da Monaco – una meraviglia, hanno mandato tutte le “uscite” dei royal, ehm altro che Bbc con Beckham full time  – nello studio della Radiotelevisione svizzera insieme ad Enrica Alberti con la quale ho commentato il mariage) e cinque ore di treno per pensare (ma non scrivere, no ancora in treno non ci riesco), mi vengono spontanee delle riflessioni, alcune serie, altre meno. Con una premessa.

Spero sinceramente che Charlene abbia fatto la scelta giusta e sia felice della e nella sua nuova vita. Da donna e donna, davvero le auguro serenità e amore. Non sarà facile, credo, ma lei è una atleta, per anni ed anni si è allenata con disciplina e rigore, quindi direi che ha una buona tempra. E il fatto di vivere fra Monaco e Parigi – i Grimaldi hanno un appartamento in avenue Foch – aiuta senza dubbio. La Costa Azzurra e nel complesso tutta la Provenza sono una terra magica e meravigliosa.

 vestito

  • L’abito era S-T-U-P-E-N-D-O. Con l’amica Ale (l’autrice del post su Ducasse) ci siamo dette che con questo, purtroppo, la nostra amata Kate è stata inesorabilmente relegata al secondo posto. Non c’è confronto. Armani è un genio, ma questo si sapeva (anzi se qualcuno dell’ufficio stampa leggesse, vorrei far sapere che sono disponibilissima ad essere vestita in esclusiva e potrei anche fare una dieta drastica per l’occasione 🙂 ), però il rischio di una sposa un po’ da operetta c’era ed era fortissimo. Invece Charlene è apparsa come una sirena, una dea del mare, elegante, ieratica e semplicissima. Il vestito della sposa era di satin duchesse bianco cassé ed una lunga coda, il collo era incrociato sul davanti e sul dietro e da questo incrocio nasceva il secondo strascico à l’andrienne. Il davanti dell’abito, il bordo e la parte centrale della coda più lunga erano decorate da un lungo ricamo floreale a ramages, realizzato con perline dorate cristalli Swarowski e gocce di madreperla nei toni bianco ed oro. Ricamato anche il lungo velo di tulle. Per creare questa meraviglia ci sono volute 2500 ore di lavoro, 40 mila cristalli Swarovski, 20 mila gocce di madreperla, 30 mila perle dorate, 700 ore di ricami, 50 metri di satin, 80 metri di organza di seta e 3000 chilometri avanti e indietro per le prove a Montecarlo (alla faccia dei chilometri zero, ma siamo disposti a chiudere un occhio), venti i metri tulle di seta e 100 le ore impiegate per i ricami.

Sposi-uscita

  • Grazioso il bouquet, direi non invadente e minimale. Realizzato anche questo su indicazioni della maison Armani per essere in linea con l’abito. Era composto da fresie, orchidee e mughetti che sono il fiore preferito della sposa. Come avete visto è stato poi deposto sull’altare della chiesetta di Santa Devota, la patrona di Monaco. Lì, ascoltando un coro Charlene si è sciolta in lacrime, diventando finalmente umana e simpatica.
  • Molto carine le damigelle d’onore, sette bambine di Monaco e di sei comuni dei dintorni (Bausoleil, Menton, Cap d’Ail, La Turbie, Pelle, Roquebrune Cap Martin) e sono state vestite con l’abito tradizionale monegasco, un mix fra Settecento e stile provenzale, che è stato spesso usato anche dalle piccole Grimaldi.
  • Pessima la comunicazione, disastroso l’ufficio stampa del Palazzo. La giornalista del tg svizzero che abbiamo sentito in varie riprese nel corso del week-end ci ha confermato una grande confusione e molta approssimazione. Le notizie e gli aggiornamenti sono stati messi on line con molto ritardo, il famoso sito dedicato al matrimonio (quello che mi aveva accreditata) era indietro di giorni. Tanto per fare raffronti, il sito del royal wedding ha messo on line il comunicato stampa su abito e diadema di Kate un secondo dopo il suo arrivo a Westminster, idem per le nozze di Victoria di Svezia, tutto on line appena la sposa è stata visibile. Noi abbiamo dovuto aspettare la trasmissione delle agenzie.
  • Commovente ed intenso il coinvolgimento delle nipotine di Alberto nello svolgimento della Messa, Charlotte e Pauline hanno fatto le due prime letture e poi sono intervenute anche Camille e Alexandra. Per la prima volta – dai festeggiamenti per l’intronizzazione del nuovo Principe nel 2005 – le figlie di Stéphanie sono apparse davanti alle telecamere insieme al loro fratello Louis. Carine tutte e due, anzi trovo che Pauline sia anche più bella della tanto celebrata, ma imbronciatissima Charlotte (dicono sia la posa abituale delle ragazze francesi chic) e la piccola Camille a me ricorda in qualche modo Grace.

Pauline

Cerimonia

Alexandra

  • Grande Point de Vue che qualche mese fa aveva dedicato un articolo ai nuovi amici monegaschi della futura principessa. E infatti Donatella Knetch de Massy, moglie di un nipote della principessa Antoinette, sorella di Ranieri III, è stata la testimone sia alle nozze civili che a quelle religiose. Bella, elegante, discreta, insieme alle sue tre bambine. Insomma PdV si riconferma una Bibbia in materia.
  • Penosa la “fidanzata” di Andrea Casiraghi. Anzi, propongo di trovargliene un’altra. Ma se po’? No dico, lo sai che ci saranno telecamere e decine di fotografi, presumibilmente hai anche disponibilità economiche (e se non le hai ci saranno decine di stilisti felici di vestirti) e allora perché, dico perché ti devi mettere un vestito banale e un cappello che sembra una pentola rovesciata sulla testa? Indossando anche la faccia più triste, scontenta, annoiata ed imbronciata che si possa immaginare. Pessima, voto zero.
  • Esilarante lo scivolone del principe Laurent del Belgio che è inciampato sul tappeto rosso e ha fatto un volo.
  • Bella la musica durante la cerimonia. Peccato che, sempre per i ritardi della comunicazio,ne abbiamo avuto il programma completo solo ieri. Ad occhio avevo riconosciuto Mozart ma non si sono avventurata in ulteriori precisazioni. Intenso Bocelli.
  • Scarsa la presenza italiana, a parte i Savoia, il ministro Alfano e il cantante Umberto Tozzi per il quale mi sono chiesta i motivi dell’invito. Ebbene il terzo del trio Morandi-Ruggeri è residente a Montecarlo.
  • Dispettoso Nicolas Sarkozy che si è presentato in abito scuro e non in tight come richiesto nell’invito. E non si poteva non notare perché è arrivato da solo appena un attimo prima degli sposi, come esige il protocollo. A sua discolpa il fatto che vista l’altezza il tight rischiava di penalizzarlo ulteriormente, come è accaduto a Jean Todt. Ah, dimenticavo M. le Président ha assistito alla cerimonia, ma non si è fermato per la cena. 
  • Magnifica la ex imperatrice dell’Iran Farah Pahlavi. Elegante, specie la sera. Una donna che merita rispetto ed ammirazione per il coraggio con cui affronta la vita.
  • Pesanti le assenze, ma grazie ad una fitta rete di informatori vi posso assicurare che un solido motivo c’è. Pare che Juan Carlos sia piuttosto offeso con Alberto II per via del suo parere contrario alla candidatura della Spagna a sede delle Olimpiadi del 2016. La mancanza dei greci – Costantino è il cognato di re Juan Carlos – potrebbe essere legata allo stesso motivo. Per gli Asburgo direi che le notizie di oggi ne hanno ampiamente spiegato la causa.
  • Nessuna traccia del marito di Caroline, Ernest August di Hannover, mentre c’erano i di lui figli, pare molto legati ai figli di Caroline. Presenti anche Fernanda Casiraghi, la madre di Stefano, insieme al figlio maggiore.
  • Ridicola come al solito la Crociani-Borbone Due Sicilie, sia alla cerimonia che alla festa serale.
  • No comment infine sui commentatori nostrani. No i Casiraghi non sono principi (grazie a chi ha abbondantemente spiegato nei commenti) e la Borromeo, in una vecchia intervista aveva chiarito di non essere contessa. Primo perché è nata fuori dal matrimonio, secondo per il semplice fatto che in Italia i titoli non si passano alle donne. Potremmo chiamarla semmai donna Beatrice dei conti Borromeo. Punto. Su madame Chirac “vedova” del Presidente stendo un velo pietoso, mentre il presidente Jacques, che questi tempi sta in vacanza, si fa un drink da Sénequier (sul porto di Saint Tropez) alla salute dei giornalisti italiani. Sulla principessa Paola e re Baldovino idem.
  • Disfatti dal caldo gli ospiti, tutti senza eccezione, quelli fuori del cortile-chiesa, e quelli dentro. I monegaschi invitati nel piazzale si sono sciolti al sole della Costa Azzurra ancora alto alle 16 e molti posti sono rimasti vuoti. I vip nel cortile del Palazzo, messi sotto vuoto da un telone di 2000 metri quadrati installato per timore della pioggia, si sono abbondantemente ed intensamente sventolati in attesa degli sposi, ma le cronache non riportano di nessun svenimento.

 Ed ora ecco con le foto il via al commento selvaggio.

 Stéphanie

Stéphanie con i figli, da sinistra Louis Ducruet, Pauline Ducruet e Camille Gottlieb

Monaco1

 Stéphanie con i figli e la sorella Caroline

Charlotte

Charlotte Casiraghi con la zia Stéphanie, non saprei dire se l’atmosfera era fredda o rilassata dalle foto sembra di si, in video meno.

65417053

Le cugine 

65417448

I conti di Wessex, Sophie perfetta e chic

victoria--a

La principessa ereditaria di Svezia con il marito Daniel

Sveziafigli

Il principe Karl Philip e la principessa Madleine

65418250

Il re e la regina di Svezia. Alcune immagini sono prese all’arrivo degli ospiti sul piazzale del palazzo dei Principi di Monaco, altre come questa qui sopra, mentre gli invitati escono dagli hotel de Paris ed Hermitage dove sono stati “radunati” per la partenza verso il luogo della cerimonia.

65418415

Vittorio Emanuele di Savoia e la moglie Marina

65418020

Emanuele Filiberto di Savoia con la moglie Clotilde che appena visti i fotografi si è messa in posa, con gambetta piega e schiena inclinata

65418564

La granduchessa Maria Vladmirovna di Russia, pretendente al trono degli zar. Personaggio poco noto, ne riparleremo.

65418921

Il granduca Georg di Russia

IMG_0411

La principessa ereditaria di Romania con il marito Radu

65418117

Pierre Casiraghi con Beatrice Borromeo

Olanda

I principi ereditari dei Paesi Bassi

MONACO-WEDDING/

I principi ereditari di Norvegia

Monaco6

I principi ereditari di Danimarca

Monaco4

Il granduca ereditario del Lussemburgo con i principi ereditari di Norvegia

Monaco3

Andrea Casiraghio con Tatiana Santo Domingo. Piccolo inciso – a parte il cappello orrendo e i capelli alla mariamaddalena – per raccontare che nelle fasi preparatorie alla diretta, Enrica Alberti mi ha chiesto se potevamo raccontare qualcosa sui figli di Caroline, tipo “ma che lavoro fanno?”. Imbarazzo, loro a quello che so fanno semplicemente i “jettesetter”.

Luxembourg

Il Granduca e la Granduchessa del Lussemburgo

MONACO-WEDDING/

Un bacio lanciato alla regina di Svezia

Laurentcade

La caduta del principe Laurent

65418019

Il principe Michael di Kent con la moglie

65418945

Il principe Georg Frederick di Hohenzollern con la fidanzata. Si sposeranno il 27 agosto.

65418421

La ex imperatrice dell’Iran Farah Pahlavi

49

Luis Alfonso di Borbone y Martinez Bordiu con la moglie

391

Il principe ereditario di Serbia

610

I duchi di Brabante, principi ereditari del Belgio

65418556

I duchi di Braganza, pretendenti al trono del Portogallo

Monaco Royal Wedding

Il re e la regina del Belgio

Borbonesicilia

Il duca e la duchessa di Castro. Lei saluta come una diva o come la regina Elisabetta, decidete voi 

Amici

L’imperatrice Farah, l’Aga Khan e madame Chirac

Armani

Giorgio Armani con la nipote Roberta

Comments ( 73 )

  • Matteo

    Luglio 4, 2011 at 3:33 pm

    Voto 10 a questo post. Non manca niente. Forse troppo buona nei confronti di giornalisti e di alcuni vestiti!!

  • MARCO MARCACCIO

    Luglio 4, 2011 at 3:54 pm

    Che dire?
    Matrimonio bellissimo, sobrio, elegante, snob…come del resto i protagonisti.
    Fiuguroni, fiuguracce, figurine………beh sono la dimostrazione che anche i “Reali” sono di questa terra e non vengono da un’altro pianeta.
    Si è visto di tutto…..come nei matrimoni….della gente comune, abiti bellissimi e abiti…bruttissimi, signore vestite di bianco (e dire che per Pippa hanno alzato un polverone planetario, qui nessuno sembra ci abbia fatto caso), un po di caos qua e la, lacrime di circostanza, d’obbligo e anche di emozione. Io adoro Stephanie che ho trovato bellissima, elegante e, nonostante qualche rughetta, anche molto affascinante.
    Sul podio, per eleganza, classe e….. l’Imperatrice Farah Diba,…………non dico nulla ma… ho detto tutto.
    Insomma un matrimonio principesco, che ti lascia attaccato al video e nonostante i miei 44 anni, ti fa ancora sognare come nelle fiabe……………
    Bellisimi gli articoli, come sempre.
    Un saluto a tutti.
    Marco

  • Erzsebet

    Luglio 4, 2011 at 4:22 pm

    grande post Marina, e meno male che questo matrimonio non ti ispirava per niente!!!

  • Antonella

    Luglio 4, 2011 at 4:25 pm

    Tre signore,tre obbrobri e ancora non riesco a riprendermi…Marina Doria è orribile,la Crociani è,siamo sinceri,di una cafoneria incredibile e quella Maria di Russia mi sembra quasi la mammy di Rossella O’Hara.E posso dire che trovo carini e molto più simpatici i figli di Stephanie rispetto ai superbi(in senso negativo) figli di Caroline ?E che dire dei fratelli di della principessa Charlene ?bellissimi e aitanti.Meglio loro che i principi che ho visto sfilare !

  • Matteo

    Luglio 4, 2011 at 4:44 pm

    Dubbi di protocollo: ma come è possibile che Karl Lagerfeld fosse seduto dietro Maddalena e Carlo Filippo di Svezia, a fianco dell’arciduchessa Valeria e del principe Max di Baden?

  • marina

    Luglio 4, 2011 at 4:51 pm

    @ Matteo il Palazzo ha fatto sapere che gli ospiti sarebbero stati sistemati nel cortile-chiesa secondo il protocollo reale, quello repubblicano, ma anche un po’ a caso. Più chiari di così 🙂

  • lukas

    Luglio 4, 2011 at 5:00 pm

    Marina, io non ho seguito le nozze, non perché non mi interessava (o forse sì?) ma perché sabato si è sposato mio fratello…
    Peccato, mi sono perso il tonfo del principe Laurent! 🙁
    Stendiamo un velo, no una trapunta pietosa sulla sciatta e impresentabile fidanzata di Andrea Casiraghi.
    Ma la granduchessa Maria che si è messa?? Il tendone del circo Orfei????
    Il Granduca ereditario del Lussemburgo porta benissimo l’uniforme (il principe Harry dovrebbe imparare) mentre gli svedesi sembravano dei gelatai 🙂 🙂
    A proposito di Luis Alfonso di Borbone (sedicente duca d’Anjou), bazzicando a caso su Youtube ho trovato un video in cui viene inneggiato come Luigi XX di Francia…SENZA PAROLE!!!!!

  • Matteo

    Luglio 4, 2011 at 5:05 pm

    Opterei per il protocollo del “un po’ a caso”. 🙂

  • Il tuo nome

    Luglio 4, 2011 at 5:09 pm

    ah, il principe Karl Philip! a parte questo, post adorabile, t’ho pensata per tutto il matrimonio!

  • Juls @ Juls’ Kitchen

    Luglio 4, 2011 at 5:15 pm

    sarei io l’anonima di cui sopra!

  • paola

    Luglio 4, 2011 at 5:19 pm

    ho seguito una parte della diretta in tv, devo dire la verità: a me questo matrimonio dava l’angoscia, non scherzo, sembrava non ci fosse feeling tra gli sposi, lui con la faccia da sopportazione anche quando è uscito dalla chiesa dopo il sì, lei madonna dolente con espressione per me indecifrabile, cioè era spaventata, incavolata, mistica o soltanto molto tesa?
    poi a un certo punto ho spento la tv perchè non li reggevo più, non c’era entusiasmo nè sorrisi sui loro volti. Ma ho letto altri vostri commenti con impressioni completamente opposte alle mie, quindi può darsi che abbia “capito” male io, forse mi aspettavo un po’ + di entusiasmo, di affiatamento, magari dopo che ho spento la tv è cambiato tutto e io non l’ho visto! 😀

    comunque la sposa bellissima, + bella che in foto, bello anche l’abito e l’acconciatura con il gioiello sullo chignon, bella la famiglia di lei, anche la madre molto carina e giovane (il padre aveva l’aria molto perplessa…)

    Bella e regale anche Farah Diba di cui sono un’ammiratrice.
    Nella cerimonia delle nozze mi è piaciuta anche Matilde del Belgio, finalmente dritta in un vestito che le donava molto!
    Maria Romanov ha tirato giù le tende di casa sia per la mise del pomeriggio che per quella della sera?
    Oscena la Camilla-sono-la meglio-2 Sicilie!
    Non mi è piaciuto per niente l’abito da pomeriggio di Mary di Danimarca, mentre ho trovato molto elegante Mette Marit di Norvegia, ma un po’ troppo “anticata” forse! è una donna giovane e bella potrebbe osare di più.
    Laurent del Belgio sembra un orso! e pensare che per un brevissimo tempo da ragazzo è stato anche belloccio! sembra incredibile ora!!

    M. Paola

  • paola

    Luglio 4, 2011 at 5:20 pm

    p.s. ho visto anche su N&R la mise da sera di Astrid del belgio, di un giallo strepitoso, molto azzardato, ma a me è piaciuto, almeno lei non era spenta come al solito!!

  • Matteo

    Luglio 4, 2011 at 5:27 pm

    Da sempre usa il nome di Luigi XX di Francia, oltre al titolo di duca d’Angio’. Ma e’ molto lanciato ha anche titolato i figli alla vecchia maniera: la Madame Royale, il duca di Borgogna e Delfino , e il duca di Berry. Ma cosa piu’ importante e’ che a differenza di Enrico di Orleans che aveva un medagliere “francese” (nel senso di repubblicano) l’Angio’ ostentava la placca dello spirito santo cosa che nessun fa piu’ da un sacco di tempo. L’Orleans, che ne ha diritto, ha evitato di farlo.

  • Babuska

    Luglio 4, 2011 at 5:27 pm

    Bravissima!

  • lukas

    Luglio 4, 2011 at 6:19 pm

    Beh contento lui…il valore dei suoi titoli è lo stesso che avrebbero i miei figli se gli dessi titoli ducali 🙂
    Sostenere l’invalidità del trattato di Utrecht è una follia, dal punto di vista logico e del diritto; inoltre, una tale tesi applicata per analogia potrebbe mettere in discussione molti diritti di molte case regnanti.

  • jacopoamedeo moretti

    Luglio 4, 2011 at 6:22 pm

    mamma mia!!!

    allora:

    camilla-barbie delle DU-sicilie
    ammetto che non mi è dispiaciuto l’abito e il cappello…rispetto le sue mises abituali… ma : ha studiato danza classica?? nei saluti incrocia le ganbe come una ballerina d’operetta… e dire che anche sul suo matrimonio…di storie da operetta ne sono state dette tante…mah?!

    la santodomingo…beh menomale che almeno il nome è santo …sembra indemoniata e posseduta dal cattivo gusto…cosa che x altro s’intona col caratteraccio del fidanzato andrea…che dopo essere stato il bambino più bello di tutti i tempi…si è rovinato divenendo la brutta copia del padre e senza il suo stile x altro

    x luigi XX che ha purtroppo una corporatura che poco si addice ad abiti di gala…debbo dire… che non obiettivamente parteggio per lui…quindi taccio sul resto… oddio anche sua moglie “du cosine” le poteva mettere meglio ma taccio

    gli orleans non li ho visti…!?!?
    la kent seempre un mito col suo stile

    la sedicente GD Maria Vladimirovna di russia… san alessandro nevskiji…se la porti nel pantheon…fa ribaltare tutti i romanov… ed il loro antico splendido buon gusto
    non solo è brutta e grassa… ma fa di tutto x peggiorarsi… ed il figlio… poveretto ha preso il peggio dei nonni materni… con l’ingombrante madre rompi… e sembra non aver mai avuto un padre… (mai visto citato ne somigliante) insomma un disastro …ma nelle spa a rifarsi e dimagrire ci vanno solo i poveracci x sembrare ricchi????

    vabbè… caso savoia… direi che lei è un attrice e quello deve fare lui ancora non si sa cosa sia… e farebbe bene a sparire dalle cronache x evitare che le sue verità un giorno vengano a galla
    i genitori… marina con quelle labbra…potrebbe caricarseli tutti in spalla da ex nuotatrice e portarli all’isola di cavallo… e insieme pulire la stalla… che di cose sporche ne hanno alle spalle!!!

    laurent del belgio… in belgio si mangia bene a quanto pare… e non venite a parlarmi di disfunzione della tiroide…. xxke basta!!! tutti quelli sovrappeso ne hanno sempre una pronta… NUN DEVI DA MAGNA’

    ho visto su you tube una coppia di colore (lei in nero con strasciso e cappello africano) elegantissimi che non so chi siano…ma CHAPEAU

    gli svezia… ok…

    federico di danimarca: ma che ha fatto lo stesso corso di danza classica della crociani barbie etc.??
    nella foto (brutto look x altro) ha i piedi a papera come i ballerini…. e non mi risulta che balli!!!

    le grimaldi (al completo) beh niente da eccepire… tranne un po di sorrisi ed emozione positiva
    caroline aveva un neon acceso in fronte: la str…mi porta via il trono… mo che faccio??
    stephanie, che caratterialmente mi piace di più… è sempre un po triste… ma lo è di suo…basta co sta storia della madre morta!!!

    alberto II di monaco: che dire:: ce l’hai fatta…mo sei maschio…sposato… figli illegittimi a gogo così sei pure fertile… ma almeno recita un po meglio che diamine!!!
    quella porella ( benché a mio avviso x scelta entrata nel ruolo…a 33 anni non sei cretina ne cieca ne sorda e sposi lui…quindi poche storie)… ma un gesto di finto romanticismo…? il velo… che poveretta ha rischiato un embolia… in apnea?!?!

    beh insomma scenograficamente tutto splendido….

    lusso ed eleganza… ( la nipote di armani x me era eccessiva ma bella ovvio)
    Karl Lagerfeld… ancora col solito vestito estate e inverno… spero abbia dei profumi forti… non gli starei accanto manco a pagamento…( beh dipende dalla cifra ovvio)..

    ok x gli wessex

    ora chiudo che stavolta ho scritto lenzuola sovracoperta e piumone!!!
    pure le tende!!

    kiss
    j

  • Valeria

    Luglio 4, 2011 at 6:23 pm

    Carissima Marina,

    non ho parole , nel senso che, per vari motivi che non sto qui a snocciolare (altrimenti ti annoierei e comunque……. la sfortuna ci vede sempre bene ) non ho potuto andare a Monaco , e incredibile ma non ho visto neppure un frammento delle nozze.
    Ora, rientrata a casa e in possesso del pc solo da qualche ora rimedierò all’accaduto leggendo i tuoi commenti e cercando in rete la cerimonia ( a proposito conosci un sito dove posso rivedere tutta la diretta del matrimonio?). in ogni caso ascoltando i resoconti di amiche e della mia mamma mi pare che sia stata una cerimonia stupenda.

    Ora mi “tuffo” nella rete e mi leggo tutto il tuo articolo che so già essere gustosissimo.

    Un abbraccio
    Valeria

  • Carlotta

    Luglio 4, 2011 at 6:30 pm

    Complimenti Marina x il tuo articolo, ti seguo sempre con piacere!

  • Filippo

    Luglio 4, 2011 at 6:40 pm

    FANTASTICO post!
    Meglio di così non si può.
    Saluti
    Filippo

  • Martina

    Luglio 4, 2011 at 6:54 pm

    Allora parliamo degli invitati e io ho trovato molto carina, come al solito, Victoria di Svezia, non mi è dispiaciuta neanche Mette-Marit, e il marito poi è un gran pezzo d’uomo, Farah sempre stupenda ed elegante, anche la regina di Svezia non era male. Mi sono piaciuti molto come hai scritto nell’articolo gli interventi durante la messa delle nipotine di Alberto. Le sorelle dello sposo me le aspettavo un po’ meglio. Comunque rimango dell’idea che l’abito di Charlene non mi piace granché (preferisco di gran lunga quello di Kate), tutti dicono che è molto bello, e senz’altro lo è, ma a me dall’idea che sia troppo moderno e che quando rivedrò le immagini tra tanti anni mi sembrerà strano. Nonostante tutto devo dire che la sposa era molto bello e lo stile del vestito le confaceva.
    Come al solito grazie Marina per questi articoli che ci offri.

  • elettra

    Luglio 4, 2011 at 6:57 pm

    Marina se ancora ce ne fosse bisogno… COMPLIMENTI !
    con questo post hai superato te stessa! Peccato che ci siamo persi lo scivolone di Laurent (orso Yoghi….ops mi è scappato! non so come cancellare…..) del Belgio!
    Solo su una cosa non sono molto daccordo con te : a mio avviso, rispetto ad altri matrimoni , di italiani ce ne erano abbastanza: stilisti es. Cavalli; sportivi, es. Pietrangeli ; cantanti es.Tozzi e l’ insuperabile Bocelli… insomma….. altrove non c’erano !
    Sarkozy… a momenti pestava lo strascico della sposa! Dopo le damigelle è uscito subito dietro agli sposi….del resto anche lui con “N” come Napoleone(Nicolas)…forse pensava che i petali di rosa fossero anche per lui?
    Finalmente qualcuno mi ha spiegato di cosa fosse il ricamo sull’abito…da qui non sembravano nè perline ,nè swarovski
    A me è sembrato che per numero di nobiltà ce ne fosse tanta.. anche quelli un pò dimenticati ..Braganza, Liechtenstein , tedeschi “minori” – si fa per dire ….più che a Londra ad aprile! E anche eleganza più che a Londra… insomma alla fine tutto OK!

  • valeria

    Luglio 4, 2011 at 7:03 pm

    ciao. matrimonio così così. sembravano tutti presi in prestito a partire dagli sposi.
    parliamo un po degli ospiti: inguardabile la camilla crociani…io un vestito del genere non lo metterei nemmeno per andare a fare la spesa. sembrava una starlette della televisione.
    ma alla clotilde è morto il parrucchiere? ha un colore di capeli che ricorda molto la scopa saggina.
    charlotte è insopportabile…nemmeno un accenno di sorriso. ecchecavolo… sei bella, ricca, ammirata da tutti e hai sempre sta faccia da schiaffi! mi sapete dire il perchè di quel drappo nero appeso alla gonna?
    mi sono piaciute molto le principesse di svezia. vittoria secondo me è di una raffinatezza unica e la sorella è sempre bellissima…penso sarebbe bella anche con un sacco di iuta addosso.
    un saluto a tutti

  • sisige

    Luglio 4, 2011 at 7:03 pm

    Sono d’accordo al 100% con quanto scrive Marina.Ottimo!

  • Matteo

    Luglio 4, 2011 at 7:26 pm

    Chi e’ il tipo con la granduchessa?? Il nuovo compagno?

  • Oranje T.

    Luglio 4, 2011 at 7:31 pm

    Bel matrimonio, raffinato ma non troppo sfarzoso.
    + per Mathilde del Belgio, Mary di Danimarca, la contessa del Wessex e la principessa Madleine. Tutti i principi ereditari vestivano bene, tranne forse Federico di Danimarca.
    La Due Sicilie, no comment!

  • Fabi

    Luglio 4, 2011 at 7:42 pm

    Chiedo aiuto a Marina e ai più esperti di voi in tema di royals per sciogliere il dubbio che mi è venuto in questi giorni…
    Ho sempre creduto che i “pretendenti al trono” di casa Grimaldi fossero oltre alle due sorelle anche i loro figli nati all’interno del matrimonio civile o religioso che fosse. Invece ho sentito in questi giorni i giornalisti che ribadivano più volte il concetto che i figli dovevano essere nati all’interno di un matrimonio celebrato con rito cattolico. A questo punto, se non erro, nessuno dei figli di Carolina e Stephanie ha questo requisito. I 3 Casiraghi sono nati quando i loro genitori erano sposati solo con rito civile (mi pare che la sentenza di nullità del primo matrimonio di Carolina sia stata pronunziata un po’ di tempo dopo la morte di Stefano Casiraghi), la quarta figlia mi pare sia nata da un matrimonio ancora celebrato civilmente. Anche i primi 2 figli di Stephanie son nati da matrimoni civili e la terza fuori dal matrimonio. Ma allora nessuno di loro potrebbe accedere al trono? O forse mi sono persa io qualcosa? Grazie a chi vorrà rispondermi.

  • Dora

    Luglio 4, 2011 at 8:21 pm

    la crociani mi ha fatto venire in mente le barbie: per il vestito, per il trucco e per la percentuale corporea di plastica…

    la peggiore del giorno è stata la russa: o miodiomiodiomiodio, riportatela ad ammuffire nel paese natio!

    splendida victoria di svezia il giorno, la mise da sera mi è piaciuta molto meno, la sorella mi sembra sempre finta…

    le danesi senza infamia e senza lode

    splendide la sera mette marit, charlotte e carolina di monaco, matilde del belgio, sophie del wessex (che secondo me aveva la tiara del giorno delle sue nozze) e paola del belgio
    …ma la veletta nera alla cerimonia la mattina, eh no!!!!!!!! così non va, charlotte! già ha la faccia di chi è costretta a mangiare limoni acerbi, se poi ti metti a lutto per un matrimonio…

    trovo la BB (beatrice borromeo) sempre molto glamour, solo che quelle orride calze a rete!!!!

    commentare la santodomingo è come sparare sulla croce rossa, i giovini savoia non mi hanno entusiasmata, so che charlotte casiraghi ha lavorato per una rivista a londra e ora ne ha aperta una tutta sua (non so se di equitazione o di moda), pierre studia a milano (e nel tempo libero si improvvisa graffitaro), il maggiore non lo so, ha la faccia inespressiva del modello di biancheria intima-pornodivo…

    non ho capito il senso dei tre strascichi di charlene ma re armani conferma il titolo!

  • Matteo

    Luglio 4, 2011 at 9:01 pm

    @Fabi: quello a cui si riferisce è la linea di successione, non la pretendenza a un Trono esistente. Quello che dice è corretto. Per entrare in linea di successione ci sono delle regole prestabilite molto rigide. Immaginiamo la linea di successione inglese che include centinaia e centinaia di persone, anche distanti anni luce dalla famiglia reale. In linea di successione a Monaco sono la principessa di Hannover e la principessa Stefania. Visto che non c’è più nessuno il principe ha voluto inserire il Casiraghi (o i Casiraghi) per garantire una successione. Questo per il fatto che di norma non potendo succedere tramite le donne è stata resa necessaria questa “opzione” per garantire la successione. Più o meno le cose stanno cosi.

  • marina

    Luglio 4, 2011 at 9:21 pm

    PREMESSA: domani pubblico le foto della festa, ci sono bellissimi vestiti e tanti gioielli come piace a noi 🙂 e purtroppo non trovo le foto di alcuni personaggi, tipo gli Orléans e i Lietchenstein

    @ Matteo 😀 anzi :-* . troppo buona dici? è che faccio parte della categoria…
    @ Marco anche a me devo dire che Stéphanie piace sempre di più, nonostante le rughe;
    @ Erzsebet è che poi mi sono fatta prendere la mano;
    @ lukas auguri a tuo fratello, la granduchessa Maria è un po’ tanta, ma nessuno ha notato l’acconciatura modello kokosnik. io sono pro Orléans da sempre 🙂
    @ Juls ma grazie e che onore averti qua;
    @ paola capisco la tua sensazione, noi eravamo disperate perché prima di iniziare la diretta c’era la piazza semi vuota e non sapevamo cosa dire;
    @ Matteo che dire? a me sembra che Luis Alfonso stia un po’ esagerando anche grazie ai quattrini del suocero;
    @ Babuska che onore che onore e grazie!
    @ lukas sono d’accordissimo con te, mi pare una pretesa assurda, ma è l’unica cosa a cui poteva attaccarsi;
    @ Jam mi hai fatto morire come al solito;
    @ Valeria mi dispiace tantissimo, ti pensavo là ed ero pronta a farti molte domande;
    @ Carlotta grazie infinite;
    @ Filippo grazie grazi come sempre;
    @ Martina anche io le sorelle me le aspettavo meglio, ma credo che Lagerfeld ormai abbia stirato i nervi a tutti compreso a se stesso e procude cose poco originali ormai;
    @ elettra, c’hai ragione non ho calcolato Armani e Cavalli e Pietrangeli. Comunque no non c’erano più minori che a Londra, a Londra c’erano anche un sacco di tedeschi è che la Bbc si è concentrata su Elton John e Beckham e hja ripreso pochissimo le teste coronate, sigh;
    @ Sisiige grazie;
    @ Matteo, no pare sia un amico, una specie di consigliere;
    @ Oranje T. grazie del commento;
    @ Fabi ti ha risposto Matteo qui sopra
    @ Dora si si Sophie aveva la tiara delle nozze, ma non ne ha molte;

  • Titania

    Luglio 4, 2011 at 9:44 pm

    Marina complimenti, un post completissimo. Il vestito di charlene era veramente regale, bellissimo, e l’acconciatura con i tralci in diamanti raffinatissima! A me piace moltissimo vittoria di Svezia, soprattutto il vestito che indossava alla cerimonia. Pero’ sono sempre orripilata dagli occhiali che porta il marito! Ma paghera’ il canone per quelle lenti? Lanciamo una petizione: daniel cambia occhiali!!! Saluti a tutti.

  • lukas

    Luglio 4, 2011 at 10:26 pm

    Jacopo hahahahahahahahahahaha! Quasi cadevo dalla sedia per le risate 🙂 sei una forza della natura!!
    Kiss

    Lukas

  • duca salvo

    Luglio 4, 2011 at 11:17 pm

    bellissimo post come sempre marina non ti smentisci mai,tra le peggio vestite
    ma l’avete vista victoria di svezia sembrava che non gli avessero pettinato i capelli
    camilla di borbone no comment
    e la povera principessa caterina di serbia a me fa un gran simpatia ma purtroppo non si fa consigliare bene
    no comment sulla fidanzata di andrea casiraghi
    e infine mi aspettavo di piu dalla principessa di monaco e da sua figlia charlotte.

  • davide giulio contri di frassineti

    Luglio 4, 2011 at 11:36 pm

    LA MIA PIU’ VOTATA:
    JAM= “…alberto II di monaco: che dire:: ce l’hai fatta…mo sei maschio…sposato… figli illegittimi a gogo così sei pure fertile… ma almeno recita un po meglio che diamine!!!”…. (una “superpassiva” come lui, eheheh.. :-))
    MA ANCHE:
    LUKAs: “Ma la granduchessa Maria che si è messa?? Il tendone del circo Orfei????”…. a me ha fatto venire in mente una mongolfiera precipitata e afflosciata… 🙂 , (Marina, anch’io avevo notato il “kokosnick”… :-))

    LUKAS: “Sostenere l’invalidità del trattato di Utrecht è una follia, dal punto di vista logico e del diritto; inoltre, una tale tesi applicata per analogia potrebbe mettere in discussione molti diritti di molte case regnanti” …Assolutamente daccordo con te….

    …mumble mumble…l’ordine casuale di può definire un “protocollo”? 🙂 🙂 🙂

    …si, Marina…l’abito è strepitoso e regale…e…ALL’ANDRIENNE… : http://costume.altervista.org/forum/index.php?showtopic=4

    …Charlotte rimane divina ma…”inculenta”…scusatemi il francesismo 🙂

    …si si sono viste toelettes molto belle…ma stavolta io darei il premio di elegantissima a Maxima… mi sorprende che sia il primo a dirlo…

  • Matteo

    Luglio 4, 2011 at 11:51 pm

    @ Lukas: sono perfettamente d’accordo. E’ una cosa che potrebbe applicarsi a tutfe le case, e di fatto, piu’ o meno, in quasi tutte litigano. I Russia litigano, i Due Sicilie litigano, i Francia litigano (che poi il Cadice e’ uno Spagna piu’ che un Francia, quindi ancora piu’ assurdo), i Brasile litigano, i Savoia litigano, Il duca di loule’ contesta i braganza, in Romania sono ai ferri corti (e qui per me, mi spiace, ma ha ragione il furst), i Lippe litigano. I Parma son Carlisti. I carlisti stessi litigano tra il parma, lo zio e il ramo austriaco. Solo Il buon senso impedisce ai Baviera di contestare il trono inglese.

    Tra tutti questi pero’ (per me si intende) e’ soltanto lui che secondo me non ha nulla a cui appellarsi. Bah. Gli altri possono trovare una scappatoia, lui no. Tant’e’ che di fatto e’ l’unico che non ha partigiani nelle grandi casate.

  • lukas

    Luglio 4, 2011 at 11:59 pm

    @ Davide Giulio: passera alla storia come protocollo à la Monaco 🙂 🙂

  • Lucretia

    Luglio 5, 2011 at 5:06 am

    Ma vogliamo parlare dei commenti dei giornalisti tv? Non si potevano sentire. Non ne hanno detta una giusta. Caroline che aveva? Era nera.la figlia grande sempre con il muso e il figlio Andrea ? Sembra molto strano, dimagrito , arrabbiato , pettinato la sera con una strana frangetta. Mah!

  • elettra

    Luglio 5, 2011 at 7:26 am

    Rileggendo tutto insieme ,uno dietro l’altro , certo c’è da ridere! Il primo premio ,non se ne abbia a male nessuno , a JAM…Ma come ti vengono certe battute?

    Le sole a non aver ricevuto un commento positivo-ahime- sono italiane ! Barbie 2 Sicilie e Marina Doria!

    Solo ieri sera ho scoperto che anche mio marito ha sbirciato le nozze e così ne abbiamo parlato;mi ha fatto riflettere…lui sostiene che il linguaggio del corpo di Charlene non gli è piaciuto per niente… occhi bassi come Diana ,congelata non solo dalla timidezza…addirittura triste !..e che Alberto sembrava quasi rimproverarla in certi momenti , invece di sostenerla con tenerezza ed incoraggiarla…..
    Rileggendo lo scritto di Paola , vedo che anche lei ha avuto le stesse sensazioni…allora sono io che ho voluto vedere la favola a tutti i costi?
    Ma quel Luis Alfonso di Borbone non va proprio giù a nessuno? Io lo assolvo, non fosse altro che per le 2 tragedie del fratello e del padre ….e la madre che ha dove la mettete?
    D&G grazie per avermi fatto scoprire quel sito bellissimo sulla storia del costume..per ora è nei preferiti poi con calma lo leggerò
    Aspetto le foto della festa e altri commenti piccanti…..

  • jacopoamedeo moretti

    Luglio 5, 2011 at 7:52 am

    Ma paghera’ il canone per quelle lenti? Lanciamo una petizione: daniel cambia occhiali!!! titania hahahhahahaha ho lanciato una risata nel silenzio del mio quartiere!!! hahahaha
    è vero!!!!sembra che la russa…abbia staccato le ltende dal cremlino dalle sale dei servi della gleba e ne abbia fatto un abito, ma lo abbia messo in lavatrice e le si è ritirato proprio la dove doveva scendere di + e coprirla bene…e quelle scarpe…. mio dio….. ma un life-style… un … paggio da circo per portarle un asciugamano oppure un naso finto rosso a pallino sarebbe stata più originale…. mio dio!!! che orrore….
    e vorrebbe ottenere il trono hahaha seeee in SIBERIA in catene!!!

    la serba.slava-(ta) poverina…. al cottolengo lei e il marito avrebbero un posto d’onore… ma non li prendono potrebbero agitare glii animi!!!

    x farah diba… dico…che ho apprezzato la presenza e la dignità, ma l’abito del matrimonio non mi ha fatto impazzire….

    non ho ancora visto le foto della serata…quindi appena riesco taglio e cucio un lenzuolo!!

    ripeto che la sposa mi è piaciuta moltissimo… credo una delle migliori degli ultimi tempi…. e che se continua così, come ha dichiarato di recente lei stessa… vedremo un suo stile che faccia di lei charlène e non la copia di grace….che proprio sarebbe di essimo gusto
    inchino a re giorgio…ultimo della grande serie dei veri stilisti che disegnano taglanoe cuciono…cosa che ormai a quell’età non fa + nessuno dei grandi…lagerfeld è un esempio…. ma anche i valentino etc…che da 20 anni non toccano una matita…. nella migliore delle ipotesi

    svezia: beh si plastica e apparenza… victoria un po spettinata ma carina (bello il colore…ma non so qualcosa mi stona in testa) ma il marito…porello…dieta sorriso occhiali e simpatia….facesse un corso!!!! che diamine diventerà il consorte della regina di svezia…. ma in palestra che faceva? attirava i clienti con gli aspiratori?!?!
    insomma un po di carisma!!!

    yoghi del belgio…secondo me è il giusto nome da dare a laurent del belgio da oggi in poi grazie a chi lo ha proposto….. è perfetto…per altro credo sia un po traffichino…spesso implicato in storie di soldi etc… insomma potrebbe vivere bene a montecarlo!!!:-) e non dico altro!!!

    certo un matrimonio tra i grimaldi e i liechtenstein… sarebbe stato perfetto!!! x tanti motivi:-))

    (avete letto che il marocco non è più una monarchia assoluta??? ),,,, non c’entra ma è importante
    e del marocco chi c’era?
    thainlandia cambogia, brunei giordania etc….???nessuno??

    posso capire il giappone con tutti i problemi…. non fossero presenti anzi hanno fatto bene…. ma gli altri… vero smacco…
    ricordate in un post di marina… proprio per il matrimonio di juancarlos e sophia ad atene la battuta del fù conte di parigi e della bonaparte-grecia: vedendo ballare grace con il re paolo I ???

    forse vendetta è stata compiuta!!!! hahaha
    ma loro un trono ce l’hanno!!! etc!

    chissà

    x luigi XX continuo a non dire niente… tranne che sono dalla sua parte….e che utrecht o no… x me è re di francia e navarra….
    gli orleans…. beh hanno dato….altro!!!

    tra l’altro: ma guglielmo di lussemburgo quando e con chi si sposa…pensiamoci…. tocca pure a lui…troviamogli una degna sposa!!!!…

    peccato che william e kate non ci fossero sarebbe stato carino vederli…..ma erano in canada credo x il loro 1 viaggio ufficiale!!!

    gli aosta c’erano?
    i parma c’erano?
    i brasile c’erano?

    georgia(e armenia dopo l’unione) l’invita mai nessuno?
    toscana, etc…?
    i 2 sicilie-spagna hanno sostenuto le stampelle di re juan carlos?
    India?
    e mi chiedo dopo le tante voci 20 anni fa di storia con catherine Oxemberg (figlia di elsabetta di jugoslavia da poco rivista a londra) lei c’era?

    non so perchè marina…ma non riesco a vedere i post precedenti….ma sono ormai giorni e giorni che ho questo problema…aiutami!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    cmq…. l’anello di fidanzamento com’è non l’ho ancora visto!!!

    alle grimale(ramo caroline) avranno tolto la scopa dal…….. si perché è evidente!!!
    bene non ci fosse3 l’hannover… avrebbe solo macchiato di sangue gli abiti di qualcuno…con qualche cazzotto… volante!!

    della nobiltà europea chi c’era… intendo famiglie tipo:
    alba, richmond, czartorinski, rohan, colonna, gonzaga, insomma… la nobiltà non reale… ma importante????
    spesso sono a montecarlo!!!

    vabbè e grazie a tutti coloro che con i loro commenti mi hanno fatto morir dal ridere di prima mattina

    j

    copritevi bene:-))

  • jacopoamedeo moretti

    Luglio 5, 2011 at 8:04 am

    ahhhh dimenticavo:

    paola del belgio….elegante, ma ha riutilizzato un vecchio abito accorciato della regina elisabetta di baviera-belgio con tanto di cappello
    sua nuora con cappello troppo alto ( come la nipote di armani….ndo voleva finire….sopra il campanile?? )
    e la braganza??? sempra con quei tailleurs vecchio chanel… da mercatino dell’usato…ma che noia!!!!! è pure giovane credo ricca!!! insomma…osasse un po!?!?

    con un marito vecchio sembra lei la + anziana… ed è proprio una questione di suo gusto non di scelta !! porella… (armani fa un viaggetto a lisbona… mgari ce la rimetti a posto! )

    barbie—crociani… sculettava in passerella … avevo paura si smontasse prima di arrivare in chiesa e dovessero riportarle i pezzi … ormai è royal… smettesse di fare quella che cerca… ha trovato!!! le mancava il ventaglio…..(oltretutto con solo 2 femmine al suo attivo… non starei proprio tranquilla al posto suo) :-))

    mandela non c’era ??

    in caso peccato…!

    j

  • jacopoamedeo moretti

    Luglio 5, 2011 at 8:19 am

    marina pensi di riuscire ad avere una copia della tua registrazione da mettere qui e poter cliccare x sentirti…?
    sarebbe carino…fai un link e così possiamo avere il piacere di averti sentita ..prova!!!
    senti la tua guida web:-))

    j

    continuo a non vedere la scritta post precedenti…mi dici se sono io o no?!!?
    non so + che fare oltre ad essermi perso tutto non leggo nemmeno le meraviglie degli interventi…. precedenti!!!
    aiutoooooooooo
    j

  • Matteo

    Luglio 5, 2011 at 8:23 am

    Mi unisco alla richiesta di Valeria, si trova in rete il video con tutta la cerimonia compresi gli arrivi?

  • jacopoamedeo moretti

    Luglio 5, 2011 at 9:10 am

    ieri su youtube ho trovato qualcosa…ma non tanto:

    http://www.youtube.com/matrimonio di alberto II di monaco-arrivo degli ospiti

    ma ci sono tante voci, compreso matrimonio etc… provate….
    ma D&G e marina saranno più precisi di me..nel dare link sono sicuro!!!

  • Matteo

    Luglio 5, 2011 at 10:19 am

    @Jam: del Marocco c’era una sorella del Re con la figlia; della Thailandia una figlia del principe ereditario. C’era il principe ereditario di Bahrain. Il re del Lesotho.

    I due Sicilie Spagnoli non penso si spostino se è chiaro il dissenso della Corona Spagnola.

    Di tedeschi non regnanti da secoli c’era Ira Furstenberg (oltre ai Baden e Hannover). I Georgia se si vestono come la figlia della granduchessa Leonida non li inviterà mai nessuno. 🙂

  • Elena

    Luglio 5, 2011 at 10:38 am

    Ciao Marina,

    fenomenali i tuoi commenti !!! Sono appena rientrata dalla Costa Azzurra dove ero in vacanza con il mio bimbo di 20 mesi. Sono andata a Monaco a inizio settimana perchè relativamente più tranquillo e, come sempre, ordine, pulizia e fiori dappertutto…bello veramente bello e forse ancora di più.
    Commento generale sul matrimonio: ho visto la diretta alla televisione francese (inguardabili i canali italiani…forse salvo Rai 1) e la cerimonia a palazzo l’ho trovata estremamente fredda; vabbè è un giorno particolare quello del matrimonio ma…suvvia….si sono ignorati per quasi tutto il rito…lei era rigida come un gatto di gesso.
    Penso che in questo anno sia stato fatto, comunque, un gran bel lavoro su Charlene; l’ho trovata molto fine anche se temo che il botulino (o altro…) appia colpito anche a Monaco.
    Veniamo ai peggiori:
    Tatiana Santo Domingo: inguardabile.Orrendo il cappello, orrendo il vestito, orrendi i capelli…Come fa Andrea a portare in giro una cozza del genere ?
    Charlotte Casiraghi: è bellissima ma non mi è piaciuto il vestito. Con tutti gli stilisti che ha a disposizione avrebbe potuto scegliere qualcosa di più elegante.
    Stephanie: la boccio unicamente per il fatto che in un matrimonio così importante il cappello è d’obbligo (specie se sei la sorella della sposa)
    Victoria di Svezia: il colpo di grazia sono l’acconciatura (ma l’ha pettinata qualcuno o ha fatto tutto da sola?), il cappellino (troppo piccolo…mi sembra oltretutto un po’ ingrassata) e il marito ingessato come sempre
    Mette Merit: che dire ? Il solito colore “saponetta
    Mary di Danimarca: la mia principessa preferita mi ha lasciato perplessa. Sarà che il blu elettrico non mi fa impazzire…
    Veniamo ai vestiti che ho preferito:
    Charlene: SPLENDIDI

  • elettra

    Luglio 5, 2011 at 10:43 am

    No Jam ,ti prego ,non di prima mattina e…. a stomaco vuoto……mi fanno male gli addominali e i muscoli facciali! Confermo il 10 e lode!
    Con la Barbie Crociani quasi quasi ,è a me ,che si sta smontando la mandibola e pure per” Daniel aspiratore”!
    la granduchessa in Siberia proprio non c’avevo pensato!
    prometti di non mandare mai più scritti del genere ,se non almeno dopo la merenda!
    Non so perchè (anzi lo so ) ma Caterina di serbia mi fa tenerezza ….non me la strapazzare troppo,dai!

    Prima o poi ci dovrai spiegare l’ “affaire ” Lietchestein( come cavolo si scrive ? non lo azzecco mai!).. accenni, accenni , ma non dici….. illumina anche quelli che ,come me, non sanno niente!
    Scusa ma per vedere i vecchi commenti , dove clicchi ? sopra o sotto? Mi sembra impossibile che tu non riesca !
    Per Guglielmo del Lussemburgo ,posso candidare mia figlia ! magari la mando alle Olimpiadi l’ anno prossimo .. mi sembra un buon vivaio di principi e principini

  • Elena

    Luglio 5, 2011 at 10:47 am

    scusate ho dovuro splittare il post….
    Charlene: vestiti splendidi , tutti senza alcuna eccezione
    Carolina: altrettanto splendida; forse un po’ eccessive le dimensioni del cappello del rito civile
    Ines de La Fressange: cappello di paglia, abito blu semplicissimo, ballerine ai piedi…quando la classe non è acqua…
    Sophie d’Inghilterra: elegantissima e colore non comune tra le invitate
    Maxima d’Olanda: evviva i colori solari
    Tra le signore più mature ho trovato molto eleganti la regina Paola, la regina Silvia e la moglie di Roger Moore
    Standing ovation per Frederick di Danimarca ha ravvivato il tight con un gilet damascato rosso…..magnificoooooooooooooo

  • Angie

    Luglio 5, 2011 at 11:02 am

    Grande Marina, bel post! Concordo pienamente con tutte le tue osservazioni: anche a me Camille ricorda Grace, speriamo che crescendo dimagrisca, comunque era la nipote meglio vestita (Charlotte con quell’insignificante fiocco nero laterale, sembrava listata a lutto).
    Bellissima la sposa, non ci sono parole, ha surclassato tutte le precedenti. Non mi è per niente piaciuto, come ha già notato qualcuno, il fatto che Alberto la rimproveri, secondo me accade spesso e questo, probabilmente, le toglie sicurezza e… non va in favore di Alberto.

    Gli invitati tutti abbastanza eleganti, tranne i casi “particolari” ed eclatanti che avete già citato (anch’io ho notato la pettinatura della granduchessa Maria di Russia! No comment sugli stracci che aveva addosso.).
    Ma nessuno dice niente sul cappello di Mary di Danimarca???? Anche l’abito non era un granché, ma il cappello! A me proprio non va giù, ma ultimamente la Mary non si veste più con tanto gusto, deve avere cambiato qualcosa. Boh.
    Per la sera mi è piaciuta tantissimo Maxima: molto raffinata. Splendida con la parure di acquamarina!
    La prossima sposa di agosto (non ricordo il nome) speriamo si vesta un po’ meglio, perché sia al pomeriggio che alla sera non mi è piaciuta per nulla. Vedremo.

    Mi piacerebbe molto vedere una foto della signora Casiraghi. Marina ci vorrà un miracolo?

  • carmenta

    Luglio 5, 2011 at 11:03 am

    Per prima cosa lasciatem i dire che questo sito E’FANTASTICO!!!
    Poi ecco qui il mio primo commento: a me il vestito di Charlene ha deluso non poco. Era un modello abbastanza vecchiotto, quella linea andava di moda una decina di anni fa. Insomma da Armani mi aspettavo qualcosa di più originale e nuovo. Anche l’abito di Kate aveva un’aria un po vecchiotta, ma credo sia un abito per cosi dire “poco televisivo”; sopratutto la gonna aveva una linera molto bella che forse non è stata adeguatamente ripresa ne in video nè sulla stampa.
    E comunque la belleza, l’eleganza, lo stile dei matrimoni inglesi reali o borghesi, non si batte!!!!

  • Elena Bernabei

    Luglio 5, 2011 at 2:17 pm

    Buongiorno a tutti,
    affezionatissima ed assidua lettrice questa volta desidero intervenire con una voce fuori dal coro….
    Re Giorgio conferma il titolo, Charlene era splendida, algida, elegantissima e raffinatissima, ma assolutamente fredda. Una statua.
    A mio parere uno stile troppo differente per essere paragonato a quello di Kate che alla fine tendo a preferire.
    …(sarà forse anche perché io non possiedo l’altezza necessaria alle creazioni di Armani e se potessi vestirei un altro Grande italiano..x intenderci quello spesso preferito da Maxima d’Olanda).. Transeat…
    Ma qualcuno potrebbe dire alla signora Crociani che risulta davvero imbarazzante come rappresentante della nobiltà italiana!!!
    Dovrebbe prendere esempio dalla Piccola Borromeo, deliziosa e chic e con la necessaria ironia da far indossare al fidanzato una cravatta in tinta!

  • Elena Bernabei

    Luglio 5, 2011 at 2:57 pm

    Commento n. 2

    E con la divisa dello sposo come la vogliamo mettere? Una sartina che gli rifilasse il fianco stile tortello non esisteva in quel di Monaco?
    🙂

    EB

  • mamma renata-lolita

    Luglio 5, 2011 at 3:44 pm

    Cara MARINA,
    ho seguito il matrimonio di A e C. un pò su RAI1e un pò su studio aperto, hanno detto un sacco di sfondoni. Mi meraviglia Marina Como
    esperta di questi avvenimenti.
    Le “mise” in generale erano eleganti meglio del
    matrimonio di W.e K, Devo dire che le mamme delle due spose, sia di K che di C.,pur non essendo di nobili natali, le ho trovate le meglio vestite sobrie ed eleganti.
    I nipoti Cassiraghi antipatici musoni, il vestito di CHARLOTTE pur essendo con quel fiocco a lutto e la veletta che orrore.
    Ho trovato bellissimi i figli di Stèphanie che non si conoscevano.
    Molto carina e sorridente anche la nipotina
    Alessandra.
    La granduchessa di Russia l’ho definita una
    “rificolona” JAM sa quello che voglio dire,
    come chi è fiorentino.
    Questo matrimonio mi è piaciuto di più che
    dell’inglese. Anche se Rai 1 ha tagliato la di-
    retta all’arrivo alla Chiesetta di S.Devota e
    ci siamo persi forse la scena più commovente.
    Un saluto. renata

  • Laura

    Luglio 5, 2011 at 4:22 pm

    Bellissimo post : ma a proposito di vestiti quello bianco della principessa ereditaria di Serbia era il massimo dell’orrore (sei grossa e per giunta corta e ti vesti di bianco ad un matrimonio ?)

  • Filippo

    Luglio 5, 2011 at 4:41 pm

    Buon pomeriggio
    Riporto commento del 3 luglio dell’altro post sulle nozze, con qualche aggiunta.
    “”Ho finito adesso escursus su siti stranieri, avendo modo di guardare, riguardare e riguardare ancora foto e video di queste nozze, per cogliere ogni dettaglio.
    Allora Carolina e isuoi figli vengono accusati di essere freddi e distaccati e di non sorridere spesso, posso tranquillamente dire che ciò non corrisponde al vero. Nel video si vede Caroline che durante il rito civile e religioso si nasconde sotto gli enormi cappelli si possono notare le contrazioni muscolari nel volto, così pure Charlotte alla fine del rito civile, nel video si vede che è molto emozionata e si nasconde anch’essa il volto con il cappellino, così pure Pierre e Andrea sono visibilmente commossi.
    Carolina quando si affacciata al balcone dopo il rito civile con la sorella era molto sorridente.
    Credo che pochi abbiano pensato che per questi ragazzi, che hanno perso il padre in tenera età ed il nonno materno, frequentando poco la famiglia di origine, i Casiraghi, hanno come punto di riferimento familiare Alberto il loro “zione”, e forse magari pensano che con le nozze non troveranno più tanto spazio nel cuore dello “zione”, in fondo sembrano poco interessati alla vita di corte, giusto l’indispensabile, e gli ammiccamenti dello zio ai nipoti la dice lunga sull’affetto che riversa a questi ragazzi.
    La piccola Alessandra può sempre godere dell’affetto paterno, così pure i figli di Stefanie.
    E credo che la stessa cosa si possa dire delle sorelle Grimaldi, non avendo un compagno al loro fianco che li supporta si appoggiano al fratello, la loro roccia.
    Poi ho notato che per quanto i giornali scrivono di una certa disaffezione tra le sorelle, ho potuto riscontrare degli sguardi, in diversi momenti delle due cerimonie, di sostegno l’una nei confronti dell’altra.
    Inoltre Caroline che, con la morte della madre ed in quanto la maggiore, ha assunto fino a ieri il ruolo di first lady, forse ha dovuto subire questo ruolo per dovere, un dovere che forse nella sorella minore è meno importante, ci siamo dimenticati le bizzarrie di Caroline in gioventù?
    Un esempio che a molti sembrerà esagerato anche il fatto di non indossare cappello, richiesto dal cerimoniale, durante la cerimonia civile e religiosa e la scelta di non indossare alcun gioiello reale la sera alla cena, come una qualsiasi sorella di un qualsiasi sposo, (per la seconda volta in prendisole, bello come il primo ma un gioiello dello scrigno monegasco no!)Carolina non disponendo di diademi (i diademi monegaschi sono in giro per il mondo in mostra e quello del marito no di certo) ha fatto riadattare un collier di diamanti e zaffiri a mò di diadema (peraltro ben riuscita), l’abito anche se Chanel non mi dice molto, in altre occasioni Caroline ha quasi sempre folgorato con le sue mise.
    Forse Carolina tirerà un sospiro di sollievo, riducendo di molto gli impegni di corte, anche se continuerà a rappresentare il fratello in diverse occasioni (si deve pur guadagnare la pagnotta).””
    Personalmente per la cerimonia religiosa ho trovato Matilde del Belgio la meglio vestita (Armani privè), spalle coperte, lunghezza del vestito al punto giusto, accessori (scarpe, borse e cappello) in grigio ferro e dulcis in fundo le mani guantate in colore pandants, e per gioiello reale una spilla che è stata indossata dalla regina Fabiola; mentre la sera ho trovato assolutamente regale, solitamente è molto scialba, Astrid del Belgio con quell’abito crinolina accompagnato da una lunga cappa, una visione d’altri tempi.
    Saluti
    Filippo
    P.S. Sto cercando di recuperare in rete il gioiello che Charlene ha indossato sul sera al ricevimento.

  • Filippo

    Luglio 5, 2011 at 5:29 pm

    Marina trovate foto in rete dell’origine del gioiello indossato da Charlene per il rito religioso, forse appartiene a Caroline (e qui cadono congetture di disamore con la cognata) oppure allo scrigno monegasco.
    Poi foto della tiara Aigrette indossata la sera al ricevimento ed il diadema Oceano trasformabile in collana del gioielliere Lorez Baumer dono di Alberto alla moglie
    Le invio subito per email.
    C’è anche un video su Youtube dove si vede il gioielliere mentre disegna e crea i gioielli e mentre lo prova sul capo di Charlene in un salone di Palazzo Grimaldi con alle spalle il ritratto della ben più nota suocera Grace.
    Saluti
    Filippo

  • paola

    Luglio 5, 2011 at 5:38 pm

    @Mamma Renata Lolita, ha detto giusto: Maria Romanov era proprio una rificolona sia per colori che per dimensioni!! ahahahah 😀

    per chi non sappia cos’è la rificolona eccola qui:
    http://www.flickr.com/photos/37065025@N02/sets/72157624904390848/

    M. Paola

  • Dora

    Luglio 5, 2011 at 10:21 pm

    ps- non so se avete notato che noblesse et royautè cita i savoia presenti come duchi di napoli…
    hehehehehehehehehe….

  • Matteo

    Luglio 7, 2011 at 7:59 am

    Al massimo principi di napoli…perche’ lui e’ tale dalla nascita…

  • Filippo

    Luglio 7, 2011 at 3:31 pm

    @Matteo, come già scritto nel commento dell’altro post, i commentatori di N&R, senza offesa per nessuno, sono un pò tropo snob, per loro il meglio di tutto è solo francese, il resto …..
    In un post del sito dedicato a Bianca d’Aosta contessa Arrivabeni Gonzaga è data come un’appartenente alla Casa reale degli Orleans di Francia, il fatto che è figlia di un altezza reale e duca italiano, appartenente alla famiglia Savoia è solo secondario.

  • marina

    Luglio 7, 2011 at 3:37 pm

    Buongiornmo a tutti e ancora scusate se non riesco a rispondere uno ad uno. I tre giorni di trasferta mi sono costati un po’ di arretrati che devo smaltire… ma volevo riagganciarmi qui a quello che dice @ Filippo sennò mi dimentico.
    Dunque Filippo ha ragione, purtroppo N&R che è fatto benissimo e ha un sacco di notizie (qui meno, ma è una scelta, loro spesso sono una specie di agenzia Ansa dei reali, io ho scelto di approfondire in modo diverso) ha un problema, per gli italiani è difficile commentare. Io lo faccio sempre meno, non entro nelle discussioni, saluto, faccio complimenti per certi post particolarmente interessanti, ma stop. Perché in passato sono stata un po’ svillaneggiata e non per quello che avevo scritto, ma solo per il fatto di essere italiana e di avere come presidente del consiglio Berlusconi. E pensare che sono anche una grande appassionata della Francia, ma non basta. Non avevo letto i commenti al post su Bianca d’Aosta, ma non mi stupisco più di tanto.

  • elettra

    Luglio 7, 2011 at 9:41 pm

    Sai Marina ….I francesi sono famosi per i loro formaggi…sono tanti e buoni … ma forse per questo motivo da quelle parti aleggia sempre un pò di PUZZA ..chiamiamola col suo nome..sotto il naso

  • diega

    Luglio 9, 2011 at 11:25 am

    Ciao,
    sarei curiosa di sapere se, facciamo il caso, tocchiamo ferro, Alberto di Monaco venisse a mancare la principessa Charlene sarebbe la sola a governare? e se si risposasse con “l’uomo dell Strada” ed avesse figli maschi il trono a chi aspeterebbe??

  • marina

    Luglio 9, 2011 at 11:30 am

    @ diega (diega?!?!), se Alberto venisse a mancare prima della nascita di un figlio, Charlene sarebbe semplicemente una principessa douarière come dicono in francese, una “dotaria” con nessun diritto/potere. il trono toccherebbe a Caroline e poi ai suoi figli. lei è solo una consorte. se avesse un figlio, forse sarebbe una reggente fino alla maggiore età, ma non credo proprio, penso che la Costituzione preveda un Consiglio di reggenza.

  • *Lady Vivian

    Luglio 12, 2011 at 2:22 am

    Ciao Marina,
    Desidero dirti che questi servizi che proponi sono incantevoli e ammirevoli, e quindi un ringraziamento speciale per tutto il tempo e la passione che metti.

    Questa volta sono perfettamente daccordo con te sulla risposta che hai dato a @ Diega.
    E’ perfettamente esatto quello che hai detto.

    Se posso permettermi,

    è stato un matrimonio meraviglioso, finalmente qualcosa di moderno, attuale, originale.
    Lo strappo al passato piu’ grande e’ stato sicuramente il fatto che la cerimonia e’ stata ufficiata nella corte reale esterna al palazzo, e non in una cattedrale gotica al chiuso, fatto unico per il Principato di Monaco.

    Queste scalinate di marmo bianco, a cielo aperto, i colori stessi d’impostazione del matrimonio cosi’ chiari o pastello la sensazione generale e’ di trovarsi sospesi in aria, fra le nuvole in un paradiso incantato e meraviglioso.
    Non si’ puo’ certo paragonare il tipo di monarchia francese con le altre Europee, la nobilta’ francese si distingue proprio per la sua modernita’ e questo stile tutto particolare e unico in Europa.
    Vedendo questo matrimonio regale, paraddossalmente nonostante la maturita’ degli sposi e’ risultato veramente di epoca moderna, molto diverso, pur rispettando la tradizione regale, da quello Britannico, matrimonio un po’ datato, e nonostante i tempi, mi ha dato l’impressione di rivedere matrimoni reali di anni 60 o anche piu’ indietro.

    Del principe Alberto che, e’ un bell’uomo devo riconoscerlo, personalmente, tutte queste critiche non le capisco.
    Alberto e’ molto amato nel suo principato, sopratutto per i cittadini che hanno questo grande previlegio di possedere la residenza e il passaporto del Principato di Monaco.
    Per quanto ne’ conosco io e’ una persona estremamente gentile, di grande cuore,ma sopratutto una persona che sa’ prendersi le sue responsabilita’.
    Daltronde se ha deciso di ufficializzare un matrimonio cosi’ importante per il Principato di Monaco in eta’ matura avra’ avuto i giusti motivi e la giusta consapevolezza.

    Della principessa Charlene di Monaco, due parole sole,
    Incantevole e Meravigliosa.

    Con osservanza,
    Lady Vivian

  • sisige

    Luglio 12, 2011 at 1:30 pm

    Carissimi, adoro Charlene e dho adorato il matrimonio. Spero che tutta la ”spazzatura” sui giornali sia non vera. Proprio oggi un quotidiano inglese dice che il matrimonio è stato organizzato affinchè ci sia un erede legittimo e poi è previsto che ognuno vada per la sua strada. Le ultime parole sono ”visto che il Principato di Monaco è abituato ai divorzi”. Io spero davvero che queste siano solo illazioni, se così fosse ci sarebbe davvero da inviare una sequela di denunce. Perchè questa cattiveria? Ci sarà qualche fondo di verità? (ricordiamo le ‘malelingue’ su Diana!). Approposito, se volete la mia, non mi fa impazzire questa Kate che porta in giro le sue gambette magre con questi abitini corti corti. Si, sono carini, freschi come li definisce la stampa, ma mi lasciano indifferente.

  • Stefano

    Luglio 13, 2011 at 12:05 am

    Buona sera Lady VivianA bello il commento, Sempre con la tua classe,.(Ma Tu sei come Charlene per caso?…)
    cIaooooooooooooooooo…………………….

  • Mart

    Luglio 14, 2011 at 5:31 pm

    Splendido matrimonio!

    Mi è piaciuto tutto, tranne gli sposi!

    Basti vedere come sta andando la luna di fiele…

  • jacopoamedeo moretti

    Luglio 14, 2011 at 11:11 pm

    uuuu adoro lady vivian

    mi ricorda un meraviglioso film di franca valeri…. lady qualcosa….: ricordate voi??

    lady….???

    a volte me ce sento un po!!!
    pronto Mammà ??? che…

    pronto obbitorio….sor Luiggi?
    si so a fija de la sora rosa quella maritata cecioni…si si
    no è che nun trovo mi marito….
    che per caso c’ha roba per noi???

    hahaha

    vabbè notte!!
    j

  • Stefano

    Luglio 16, 2011 at 4:42 am

    aaahh jacopoamedeo moretti primo,
    mA Che fai?????????????
    Ti metti a Prendere In giro Le donne?????
    hahahaha!!!!!!!!

    A jAcopooooooooooo

  • UFOTAV

    Marzo 4, 2012 at 11:45 am

    Alcuni, come il Principe Micheal del Kent, sono molto eleganti. Altri sono vestiti proprio da far ridere.

  • Hermione

    Ottobre 29, 2012 at 2:05 pm

    Mi sono riguardata questo post soltanto perchè non ricordavo come si era vestita Tatiana Santo ecc… al matrimonio di Alberto, così tanto per sapere quale sia la sua idea di eleganza…ecco..non ce l’ha, un’ idea! Anche se, secondo me, dati i suoi standard, forse ha ritenuto di essere in linea con la giornata..boh! Evviva, per noi, Letizia ha un’ erede, in tema di abbigliamento, che ci farà sbizzarrire 😀
    Mi è caduto l’ occhio sulla foto sotto, c’è Maria Teresa che manda baci….allora forse è lei, così affettuosa, spontanea e “sbaciucchiante”(e io sono stata cattivella a pensare male durante il matrimonio del figlio :-))

  • mery

    Novembre 13, 2012 at 11:40 pm

    Guardando un video sul matrimonio del principe Guglielmo del Lussemburgo, presa dalla curiosità ho visto uno dei video proposti su youtube sul matrimonio di Alberto. Che brutta impressione mi hanno fatto gli sposi!! lontani anni luce l’uno dall’altro.. Alberto aveva l’aria insofferente, di uno che voleva stare da un’altra parte… lei molto malinconica e mesta.. Alla fine ho visto ben poco, ho retto solo dieci minuti!! In questo primo anno di matrimonio Alberto ha mantenuto, comunque, sempre un atteggiamento molto distaccato nei confronti della moglie, che sorride ben poco…

  • nicole

    Ottobre 18, 2013 at 11:11 am

    Non sapevo dove mettere questa notizia con relativo link, quindi riesumo i Monaco:

    http://www.hola.com/realeza/casa_monaco/2013100767399/alberto-charlene-monaco-rusia/

    Andate a leggere, che è una roba…anche chi non sa spagnolo si sforzi, sapendo che ASESORA vuol dire CONSIGLIERA.
    Certo che Corinna non manca di faccia tosta, in questo è veramente notevole.
    Resto solo un poco stranita dal fatto che Hola la incensi un poco e parli delle sue attività di consigliera delle case reali…andiamo bene!!
    Insomma dagli elefanti reali ….ai patriarchi tramite altri reali.
    Una donna molto coinvolta, grande lavoratrice 🙂 :),forse Juanito ha stretto cordoni della borsa.

  • Dora

    Ottobre 18, 2013 at 5:59 pm

    @ nicole
    la corinna è un'”amichetta speciale” del re di spagna, ovvio Hola! non la critichi…

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

E' morto l'arciduca Otto d'Asburgo, il figlio dell'ultimo imperatore d'Austria

Next Post

Alberto & Charlene: tutte le foto della festa

error: Content is protected !!